Rock & Roll Hall of Fame Covers EP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rock & Roll Hall of Fame Covers EP
Artista Red Hot Chili Peppers
Tipo album EP
Pubblicazione 1º maggio 2012
Durata 17:13
Dischi 1
Tracce 6
Genere Rock
Funk rock
Etichetta Warner Bros.
Produttore Rick Rubin
Registrazione 1991-2011
Formati Download digitale
Red Hot Chili Peppers - cronologia
EP precedente
(2012)

Rock & Roll Hall of Fame Covers EP è un EP dei Red Hot Chili Peppers, pubblicato nel 2012 per la Warner Bros..

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'EP, pubblicato in seguito all'inserimento dei Red Hot nella Rock & Roll Hall of Fame nel 2012, è stato annunciato sul loro sito il 19 aprile 2012, e il titolo iniziale doveva essere We Salute You, cambiato nel giorno della sua immissione sul mercato. Il disco comprende le cover realizzate dal gruppo tra il 1991 e il 2011, in studio e live, degli artisti già inseriti nella Rock & Roll Hall of Fame che hanno maggiormente influenzato la band.

Le canzoni[modifica | modifica wikitesto]

A Teenager in Love, cover di Dion and the Belmonts, è una delle B-side del singolo By the Way, Havana Affair, cover dei Ramones, è contenuta nell'album di cover We're a Happy Family - A Tribute to Ramones, Search and Destroy, cover di The Stooges, è apparsa come B-side dei singoli Give It Away e Under the Bridge, Everybody Knows This Is Nowhere, cover di Neil Young, fu registrata durante una delle performance del I'm with You World Tour e inserita in uno dei bootleg ufficiali della band acquistabili dal loro sito, I Get Around, cover dei The Beach Boys, fu registrata su un DVD durante il MusiCares Person of the Year del 2005 dedicato a Brian Wilson, infine Suffragette City, cover di David Bowie, è presente come B-side del singolo Aeroplane.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. A Teenager in Love – 3:00 (Dion and the Belmonts)
  2. Havana Affair – 2:19 (Ramones)
  3. Search and Destroy – 3:32 (Iggy Pop, James Williamson)
  4. Everybody Knows This Is Nowhere (live) – 2:17 (Neil Young)
  5. I Get Around (live) – 2:19 (The Beach Boys)
  6. Suffragette City (live) - 3:42 (David Bowie)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock