Roc della Niera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roc della Niera
RocNieraNord.jpg
Il versante nord del Roc della Niera visto dalla vicina Rocca Bianca
Stati Italia Italia
Francia Francia
Regione Piemonte Piemonte
Provenza-Alpi-Costa Azzurra
Provincia Cuneo Cuneo
Alpi dell'Alta Provenza
Altezza 3 177 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 44°39′21.28″N 6°56′50.69″E / 44.655912°N 6.947415°E44.655912; 6.947415Coordinate: 44°39′21.28″N 6°56′50.69″E / 44.655912°N 6.947415°E44.655912; 6.947415
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Roc della Niera
Roc della Niera
Mappa di localizzazione: Alpi
Roc della Niera
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Sud-occidentali
Sezione Alpi Cozie
Sottosezione Alpi del Monviso
Supergruppo Gruppo del Chambeyron in senso ampio
Gruppo Gruppo del Mongioia
Sottogruppo Costiera Roc della Niera-Péouvou
Codice I/A-4.I-A.3.b

Il Roc della Niera (3.177 m s.l.m. - Tête des Toillies in francese) è una montagna delle Alpi Cozie, situata fra il Colle dell'Agnello e il Mongioia.

Il nome pare riferito all'aspetto scuro delle rocce.

Geologicamente è costituita da gabbro.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La struttura sommitale della montagna vista da nord-est.

La via di salita è facile ma presenta un singolo breve passo su rocce esposte valutabile di II grado.

Partendo dal versante italiano la salita inizia da Chianale. Si sale fino a raggiungere il Colle Longet (2.828 m). Dal colle si sale per cresta verso sud fino ad arrivare ai piedi della struttura sommitale. Seguendo alcune indicazioni che si trovano in loco si supera il torrione sommitale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]