Roberto Martínez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto Martínez
Roberto Martínez 2010.jpg
Martínez alla guida del Wigan nel 2010.
Nome Roberto Martínez Montoliú
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Belgio Belgio
Ritirato 2007 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1992-1993 Real Saragozza 1 (0)
1993-1994 Balaguer 48 (4)
1994-1995 Real Saragozza ? (?)
1995-2001 Wigan 188 (7)
2001-2002 Motherwell 16 (6)
2002-2003 Walsall 6 (0)
2003-2006 Swansea City 122 (4)
2006-2007 Chester City 31 (3)
Carriera da allenatore
2007-2009 Swansea City
2009-2013 Wigan
2013-2016 Everton
2016- Belgio Belgio
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2016

Roberto Martínez Montoliú (Balaguer, 13 luglio 1973) è un allenatore di calcio ed ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista, ct della Nazionale belga.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 inizia ad allenare lo Swansea City. Nel 2009 passa alla guida del Wigan, squadra in cui aveva già militato da calciatore. Con i Latics ha vinto la FA Cup, la prima nella storia del club, nella stagione 2012-2013, sconfiggendo in finale il Manchester City (1-0). Tuttavia al termine dell'annata la squadra è retrocessa in Championship (seconda divisione inglese) dopo otto anni di permanenza in Premier League e Martínez ha rassegnato le sue dimissioni.

Il 5 giugno 2013 viene ingaggiato dall'Everton. Il 12 maggio 2016 viene sollevato dall'incarico.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Real Saragozza: 1994-1995
Wigan: 1996-1997
Wigan: 1998-1999

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Wigan: 2012-2013

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN86407635