Roberto Luciani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Roberto Luciani (Roma, 2 settembre 1951) è un architetto, archeologo, giornalista e critico d'arte italiano. Nell’interpretazione dell’arte e del restauro sostiene un processo critico e contestualmente creativo atto a stabilire metodi estetici e tecnici volti alla conservazione secondo i principi della cosiddetta Scuola romana del restauro.

Roberto Luciani

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in Architettura e in Lettere, indirizzo Archeologia Medievale, alla Sapienza Università di Roma, dove consegue nel 1982 la specializzazione in Restauro dei monumenti, perfezionandosi in Conservazione architettonica presso l’International Centre for the Study of Preservation and the Restoration of Cultural Property (ICCROM). Dapprima allievo e poi assistente di Giuseppe Zander e Guglielmo de Angelis d’Ossat ne acquisisce il metodo valutativo utile alla conservazione. Con la presentazione di quest’ultimo nel 1988 pubblica uno dei primi manuali della disciplina presentato all’Accademia di San Luca[1]. Nel 1981 entra nei ruoli del Ministero per i beni e le attività culturali, dopo un primo periodo trascorso nella Soprintendenza ai Monumenti di Bologna, con la successiva qualifica di Architetto Direttore sarà impegnato come responsabile di alcuni uffici tecnici di Soprintendenze effettuando restauri monumentali e storico artistici, soprattutto a Roma e in Sardegna. Nella Capitale interviene su vari settori del Complesso monumentale di San Michele a Ripa Grande e di Castel Sant’Angelo[2], mentre in Sardegna progetta (in coll) il restauro dell’ex Collegio gesuitico del Canopoleno di Sassari trasformato grazie ai proventi del gioco del lotto in Pinacoteca[3] e di molte fabbriche architettoniche e beni storico artistici[4]. Al fine di coordinare restauri e cantieri inseriti nel Piano del Grande Giubileo del 2000, nel 1998 viene nominato Componente dell’Ufficio per Roma Capitale e Grandi Eventi istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri[5].

Orientamento critico[modifica | modifica wikitesto]

Negli articoli pubblicati in quotidiani, riviste[6] e nelle monografie, l’orientamento critico viene attuato con una lettura e comprensione storica dell’artista o dell’opera d’arte finalizzata alla conoscenza di ambiti inediti. Tra gli esempi di questa visione abbiamo il libro dedicato all’architetto Pietro Lombardi e la cura per la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la formazione e l’editoria, del volume Palazzo Vidoni Caffarelli[7]. Anche nello studio di fabbriche archeologiche e religiose note, come la Domus Aurea Neronis, il Colosseo[8], le basiliche di San Giovanni in Laterano e Santa Maria Maggiore[9], indirizza la ricerca verso settori meno conosciuti.

Nel 2008 inizia la collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri con la pubblicazione (in coll.) del volume Il Palazzo della Farnesina[10] e la nomina nell’anno successivo di Esperto (art. 16 Legge n. 401/90) presso la Direzione Generale per la promozione e la cooperazione culturale, nonché di Coordinatore della, Collezione Farnesina. In questa veste cura alcune mostre internazionali con relativi cataloghi, tra queste Il Restauro metodi e strumenti di una “eccellenza” italiana tra arte, scienza e tecnologia, e Il Palazzo della Farnesina e le sue collezioni.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • R. Luciani (a cura di), Roma Sotterranea-Underground Rome, catalogo di mostra, presentazione di Vittoria Calzolari, Porta San Sebastiano 15 ottobre 1984 – 14 gennaio 1985, S.P.Q.R., Assessorato per gli Interventi sul centro storico-Assessorato alla Cultura-Fratelli Palombi editori, Roma 1984, ISBN 88-7621-556-5
  • R. Luciani, G. Pampaloni, W. Pocino, Roma, Istituto Geografico De Agostini, edizione speciale fuori commercio per la Cassa di Risparmio di Roma, Novara 1985.
  • R. Luciani, Santa Maria in Trastevere, Itinerari d’arte e di cultura-Basiliche, I edizione in lingua italiana, Fratelli Palombi editori, Roma 1987. ISBN 88-7621-302-3
  • R. Luciani, Pietro Lombardi architetto, Presentazione di Paolo Portoghesi, prima edizione, Officina edizioni, Roma. 1987.
  • R. Luciani, Il Restauro. Storia, Teoria, Tecniche, Protagonisti, presentazione di Guglielmo De Angelis d’Ossat, Fratelli Palombi Editori, Roma 1988, ISBN 88-7621-980-3
  • R. Luciani, Il Colosseo. Architettura, storia, spettacoli, edizione in lingua italiana, De Agostini, 1990. ISBN 88-402-0778-3
  • R. Luciani, Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria di Montesanto, Fratelli Palombi editori, Roma 1990. ISBN 88-7621-314-7
  • R. Luciani, F. Aloisi, Grottaferrata, memorie, presenze, percorsi, Comune di Grottaferrata, Edizioni d’Europa, edizione Comune di Grottaferrata, Roma 1992.
  • R. Luciani, L. Sperduti, Foro Romano, presentazione Giovanni Carbonara, Alma Venus editrice, Roma 1992.
  • R. Luciani, El Coliseo, Anaya editores, Grandes Obras, Madrid, 1993. ISBN 8420752754
  • R. Luciani, M. L. Casanova, V. Santa Maria Scrinari, Il Palazzo delle Generali a Piazza Venezia, Introduzione Claudio Strinati, Editalia, Roma 1993, Edizione fuori commercio per le Assicurazioni Generali.
  • R. Luciani, Il Colosseo, edizione in lingua italiana, De Agostini – Fenice 2000. Novara-Milano 1993, ISBN 88-415-0409-9
  • R. Luciani, S. Settecasi, San Crisogono, Fratelli Palombi editori, Roma 1996. ISBN 88-7621-144-6
  • R. Luciani, Monterotondo, luce sull’antica Eretum, Fratelli Palombi editori, Roma 1996. ISBN 88-7621-471-2
  • R. Luciani (a cura di), Santa Maria Maggiore e Roma, prefazione Ugo Poletti, Patriarcale Basilica di Santa Maria Maggiore, Palombi editori, Roma 1996. ISBN 88-7621-478-X
  • R. Luciani, O. Zander, P. Zander, Giuseppe Zander architetto, presentazione di Gaetano Miarelli Mariani, Fratelli Palombi editori, Roma 1997. ISBN 88-7621-470-4
  • R. Luciani (a cura di), Restauro Architettura Centri storici, Convegno Nazionale, Camera di Commercio di Sassari 26, 27, 28 Maggio 1994, Ordine degli Architetti della Provincia di Sassari, Sassari. 1998
  • R. Luciani, C. Termini, Basilica di San Sebastiano fuori le mura, Pedanesi editore, Roma 2000.
  • R. Luciani, A. Premoli, Cinque strade per cinquecento secoli di storia, Provincia di Sassari-Assessorato al turismo e alle attività produttive, Monastir (Cagliari), 2000.
  • R. Luciani, Dario Carnicelli restauratore, presentazioni di Marilena Dander e Renzo Mancini, Edizioni Kappa, Roma 2002. ISBN 88-7890-441-4
  • R. Luciani (a cura di), Palazzo Caffarelli Vidoni, Presentazione Franco Frattini, Introduzione Claudio Strinati, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica - Dipartimento per l’informazione e l’editoria, Roma 2002, Edizione fuori commercio per la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • R. Luciani, A. M. Campofredano, F. Astolfi, Santa Marta al Collegio Romano, Ministero per i beni e le attività culturali-Prospettive edizioni-Ordine Architetti Roma, Roma 2003.
  • R. Luciani, San Giovanni in Laterano, presentazione Nicola Ciola, Prospettive edizioni-Ordine Architetti Roma, Roma 2004. ISBN 88-89400-08-0
  • R. Luciani (a cura di), Il Restauro dei Beni Culturali nel Lazio, presentazione Antonio Di Pietro, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti-Direzione Generale per l’edilizia statale e per gli interventi speciali, Roma 2007, edizione fuori commercio per il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
  • R. Luciani, P. Silvan, Beni Culturali della Chiesa, atti del Convegno nazionale di Studi, Archivio di Stato di Roma, Biblioteca Alessandrina, 31 maggio-1giugno 2005, Pontificia Università Lateranense, Prospettive edizioni, Roma 2008. ISBN 978-88-6389-021-1
  • R. Luciani, G. Del Debbio, M. L. Neri, Il Palazzo della Farnesina al Foro Italico, Prefazione Franco Frattini, edizione speciale per il Ministero degli Affari Esteri, Palombi & Partner, Roma 2008.
  • R. Luciani, Il Complesso Lateranense. Basilica Palazzo Apostolico Scala Santa, prefazione Nicola Ciola, Prospettive edizioni-Ordine Architetti Roma, Roma 2009. ISBN 978-88-89400-41-8
  • R. Luciani, F. Gentili, Imperator volti del potere, International Eiles, Roma 2011. ISBN 978-88-7130-0757
  • R. Luciani, Il Restauro metodi e strumenti di una “eccellenza” italiana tra arte, scienza e tecnologia. Restoration methods and instruments of Italian “excellence” in arts, sciences and technology, Ministero degli Affari Esteri, Palombi editori, Roma 2011. ISBN 978-88-6060-347-0
  • R. Luciani, The Lateran Complex, Prospettive edizioni-Ordine Architetti Roma, 2011. ISBN 978-88-89400-60-9
  • R. Luciani (a cura di), Il Palazzo della Farnesina e le sue collezioni, catalogo di mostra, Roma, Museo dell’Ara Pacis, 20 maggio – 3 luglio 2011, Ministero degli Affari Esteri - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, Palombi editori, Roma 2011. ISBN 978-88-6060-357-9
  • R. Luciani, Santa Caterina dei Funari, edizione speciale per il Conservatorio di Santa Caterina della Rosa, Palombi & Partner, Roma 2011.
  • R. Luciani, Agostino De Romanis. All’origine delle cose, catalogo della mostra, Roma Capitale- Assessorato alle Periferie-Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico-Assessorato alla Famiglia, Elsa Morante centro culturale, 11-28 Ottobre 2012, Roma 2012.
  • R. Luciani, Il complesso monumentale di San Michele a Ripa Grande, Prospettive edizioni-Ordine Architetti Roma-Ministero dei beni e delle attività culturali, Roma 2014. ISBN 978-88-89400-95-1
  • R. Luciani, La fabbrica del San Michele, Prospettive edizioni-Ordine Architetti Roma-Ministero dei beni e delle attività culturali, Roma 2014. ISBN 978-88-98563-17-3
  • R. Luciani, La Chiesa di San Policarpo e il parco degli acquedotti, Timia edizioni, Roma 2015. ISBN 978-88-941117-0-5
  • R. Luciani, Subconscio. conversando con Herman Normoid, introduzione Philippe Daverio, Unione europea esperti d’arte, Siracusa 2015. ISBN 978-88-940188-9-9
  • R. Luciani, De Romanis a Santa Maria dell’Orto, catalogo di mostra, 20 Novembre- 4 Dicembre 2016, dei Merangoli editrice, Roma 2016. ISBN 978-88-98981-07-6
  • R. Luciani, Campidoglio la storia. Campidoglio la visita, dei Merangoli editrice, Roma 2018. ISBN 978-88-98981-18-2
  • R. Luciani, S. Segreto, Volgeranno lo sguardo. La Passione di Gesù: storia, Sindone, iconografia, Lateran University Press, Città del Vaticano, 2018. ISBN 978-88-465120-7-9
  • R. Luciani, Agostino De Romanis. La “Gerusalemme Liberata” dipinta, Associazione Italiana di architettura e critica, Roma 2018. ISBN 978-88-98448-27-2
  • R. Luciani, De Romanis per Anzio Imperiale, catalogo di mostra, Museo Civico Archeologico di Anzio, 14-27 aprile, Accademia Nazionale d’Arte Antica e Moderna, Roma 2019. ISBN 978-88-906466-7-6
  • R. Luciani, De Romanis l’arte incontra i sogni, catalogo di mostra, Musei di San Salvatore in Lauro nel Complesso Monumentale del Pio Sodalizio dei Piceni, Roma dicembre 2020-marzo 2021, Il Cigno edizioni, Roma 2020. ISBN 9-788878-314559
  • R. Luciani, Leonardo e l’eclettismo, catalogo della mostra, Medina Roma Art Gallery, 21-27 maggio 2021, Timia edizioni, Roma 2021. ISBN 978-88-99855-69-7

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giancarlo Varsi, Allestito nei sotterranei del Colosseo. Compie due anni il museo più famoso del mondo. Intervista esclusiva con Roberto Luciani, ideatore e allestitore del primo antiquarium “didattico e aperto”, in “Primi Piani”, anno XVIII, n. 2-4, marzo-aprile 1981, pp. 6-7
  • D.G.I., Intervista all’architetto Luciani che segue i lavori di scavo alla Torre di Fidenza, in “Gazzetta di Parma”, 8 novembre 1981
  • Marina Pallotta, La conservazione del patrimonio. Intervista a Roberto Luciani, in “Roma ieri, oggi, domani”, anno VII, n. 71, ottobre 1994, pp. 3-7
  • Maurizio Cerulli, Intervista a Roberto Luciani, architetto e archeologo restauratore, in “Correre nel verde”, 23 Giugno 2002.[11]
  • Patrizia Boi, Roberto Luciani e l’amore per il sapere, in “Wall Street International”, 5 Dicembre 2015.[12]
  • Patrizia Boi, Intervista a Roberto Luciani. Un’esistenza tra arte, libri e monumenti, in “Wall Street International”, 5 Febbraio 2016,[13]
  • Patrizia Boi, Un missionario dell’arte. Intervista a Roberto Luciani, in “2 Learnig Advanced”, 23 Marzo 2020.[14]
  • Federico Di Carlo (a cura), Roberto Luciani Arte a 2 Learnig Advanced, Timia edizioni, monografia, Roma 2020. ISBN 978-88-99855-47-5
  • Antonio Venditti, Intervista a Roberto Luciani. Direttore Artistico di Arsnova Gallery.[15]
  • Marina Luciani, Tra contagio e memoria. Liber Familiaris, Edizioni La Grafica Pisana, Pisa 2021, pp. 64-81. ISBN 978-88-97732-81-5

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore OMRI BAR.svg Commendatore “Al merito della Repubblica Italiana”, su proposta della "Presidenza del Consiglio dei Ministri", decorato n.120185, 27 dicembre 1995.[16]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L.P., Presentato il libro all’Accademia di San Luca: è un efficace compendio didattico. Un vademecum per il restauratore, in “la Repubblica”, 14 aprile 1988
  2. ^ Alessandro Mondo, L’Indipendente è entrato nel cantiere. Torna alla luce dopo tre anni di lavori la scala elicoidale del colossale mausoleo, in “L’Indipendente”, 23 febbraio 1994, pp. 29-30
  3. ^ A. Casula, S. Della Torre, S. Gizzi, E. Rosina (a cura di), Il Canopoleno di Sassari da casa professa a pinacoteca. Storia e restauri, Silvana Editoriale, Milano, 2009, ISBN 9-788836-611850
  4. ^ Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Restauro e Tutela, Soprintendenza per i beni ambientali, architettonici, artistici e storici di Sassari e Nuoro, 1 Quaderno, Sassari 2002
  5. ^ R. Luciani, Il Giubileo come occasione per la conoscenza del patrimonio archeologico, in “Rendiconti della Pontificia Accademia Romana di Archeologia” (letta nell’Adunanza pubblica del 14 marzo 2002), volume LXXIV, 2001-2002, pp. 253-280
  6. ^ F. Di Carlo (a cura), Roberto Luciani Arte a 2 Learnig Advanced, Timia edizioni, Roma 2020, ISBN 978-88-99855-47-5
  7. ^ Franca Canala, Palazzo Caffarelli Vidoni, libro a cura di Roberto Luciani, in “Libri e Riviste d’Italia”, Ministero per i Beni e le attività culturali-Direzione generale per i Beni librari e gli Istituti culturali, n. 635-638, gennaio-aprile 2003
  8. ^ Sabatino Moscati, Archeologia. Ricostruita in un libro l’avventurosa storia del più popolare monumento romano. La vita quotidiana del Colosseo, in “L’Espresso”, 13 maggio 1990, p. 101; Sabatino Moscati, Il Colosseo di Roberto Luciani, in “Archeo. Attualità del passato”, gennaio 1994
  9. ^ Roberto Logli, Un nuovo volume con disegni e stampe d’epoca. Santa Maria Maggiore inedita, in “Avvenire”, 15 dicembre 1996
  10. ^ Donata Marrazzo, La Farnesina, palazzo da scoprire, in “Il Sole 24 ORE”, 4 agosto 2009
  11. ^ Maurizio Cerulli, Intervista a Roberto Luciani, architetto e archeologo restauratore, in “Correre nel verde”, 23 Giugno 2002.
  12. ^ Patrizia Boi, Roberto Luciani e l’amore per il sapere, in “Wall Street International”, 5 Dicembre 2015.
  13. ^ Patrizia Boi, Intervista a Roberto Luciani. Un’esistenza tra arte, libri e monumenti.
  14. ^ Patrizia Boi, Un missionario dell’arte. Intervista a Roberto Luciani.
  15. ^ arsnova.gallery; Antonio Venditti, Intervista a Roberto Luciani. Direttore Artistico di Arsnova Gallery.
  16. ^ "Commendatore “Al merito della Repubblica Italiana”.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN66153061318419201709 · ULAN (EN500778543