Roberto Fabbricini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roberto Fabbricini

Presidente della FIGC (commissario)
Durata mandato 20 novembre 2017 –
22 ottobre 2018
Predecessore Carlo Tavecchio
Successore Gabriele Gravina

Roberto Fabbricini (Roma, 14 luglio 1945) è un dirigente sportivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primatista e campione italiano juniores nella 4x100 a 17 anni, nel 1972 entra a far parte del CONI, del quale è dirigente dal 1984 e dirigente superiore dal 1994. Nel corso della sua carriera da dirigente, ha partecipato a 15 edizioni dei Giochi olimpici (8 estive e 7 invernali) e a 9 edizioni dei Giochi del Mediterraneo, oltre ad essere stato capo delegazione in cinque Olimpiadi. Dal 2009 al 2012 è stato direttore esecutivo della FIBS; a livello internazionale, è stato componente della Commissione Tecnica Giochi del Mediterraneo e della Commissione "Giochi Olimpici" dei Comitati Olimpici Europei. Nel 2014 viene nominato come reggente del comitato regionale CONI Marche.[1][2] È presidente di CONI Servizi.

Il 1º febbraio 2018 la Giunta del CONI, presieduta da Giovanni Malagò, nomina Fabbricini nuovo commissario straordinario della FIGC.[3] Resta in carica fino al 22 ottobre successivo, quando viene eletto Gabriele Gravina.[4] Il 9 maggio 2019 lascia la presidenza di Sport e Salute.

Il 14 e 15 febbraio 2020, ufficializza a mezzo web[5] e stampa la propria candidatura a Presidente della FIDAL che rinnoverà le cariche federali in assemblea ordinaria il 29 novembre 2020 ad Ostia.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare d'oro al merito sportivo - nastrino per uniforme ordinaria Collare d'oro al merito sportivo
— 2018[6]

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Da commissario straordinario FIGC, dopo aver inizialmente respinto con forza la richiesta della Lega B di bloccare i ripescaggi per la stagione 2018-2019 sostenendo che le norme federali non consentivano una simile mossa, ha in seguito cambiato posizione[7] facendo, per la prima volta nella storia, giocare il campionato cadetto con 19 squadre.[8]. Questa decisione ha suscitato forti polemiche, ricorsi e denunce da parte delle squadre che erano in corsa per ottenere il ripescaggio in B [9][10][11][12][13] vista la mancata iscrizione di Avellino, Cesena e Bari. Pesanti critiche sono giunte anche dall'allora presidente della Serie C Gabriele Gravina[14], poi eletto successore di Fabbricini alla presidenza FIGC, e dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri Giancarlo Giorgetti[15]. I ricorsi che sono seguiti da parte delle squadre coinvolte hanno fatto sì che non vi siano state partite rinviate in serie C in attesa di sentenze per la prima volta il 4 novembre[16]. In particolare, hanno suscitato scalpore le tempistiche della decisione di annullare i ripescaggi, resa nota lo stesso giorno in cui avrebbero dovuto essere annunciati i nomi delle squadre cui era stata accolta la domanda di ripescaggio, per presentare la quale lo stesso Fabbricini meno di un mese prima aveva fissato modalità e scadenze.[17][18]

Ancora in qualità di commissario FIGC, molte polemiche sono state generate quando si è rifiutato di ammettere la Virtus Entella in Serie B, nonostante il Collegio di Garanzia dello Sport avesse riconosciuto il diritto della squadra di Chiavari a essere riammessa nel campionato cadetto [19], e abbia impugnato la sentenza soltanto dopo diversi giorni dalla sua promulgazione[20][21], peraltro rifiutando un incontro chiarificatore chiesto dal club ligure[22]. Di nuovo contro questa decisione si sono schierati, fra gli altri, il nuovo presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli[23] e il Sottosegretario Giorgetti[24].

In alcune interviste successive, terminato il suo incarico in FIGC, pur ribadendone la legittimità ha parzialmente fatto ammenda delle proprie decisioni, sostenendo che non avrebbe rifatto il provvedimento sulla serie B a 19 squadre[25][26].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chi è Roberto Fabbricini il nuovo commissario Figc, su sport.sky.it, 1º febbraio 2018.
  2. ^ Chi è Roberto Fabbricini, nuovo Commissario della FIGC, su goal.com, 1º febbraio 2018.
  3. ^ Calcio, Fabbricini commissario straordinario della Figc, Malagò della Lega di A, su repubblica.it, 1º febbraio 2018.
  4. ^ Figc, Gravina nuovo presidente: eletto con il 97,2% dei voti, su gazzetta.it, 22 ottobre 2018.
  5. ^ Atletica: Roberto Fabbricini si candida a presidenza Fidal, su ansa.it.
  6. ^ Collari d'oro 2018, su coni.it. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  7. ^ https://www.ilovepalermocalcio.com/gazzetta-dello-sport-sforbiciata-della-figc-si-va-verso-la-serie-b-a-19-ecco-le-nuove-date/
  8. ^ https://www.guerinsportivo.it/news/calcio/2018/08/14-1649647/tristezza_della_serie_b_a_19_squadre/
  9. ^ https://pianetaserieb.it/news-calcio/pro-vercelli-il-pres-secondo-speriamo-venga-restituita-la-legalita-messa-sotto-le-scarpe-da-fabbricini-e-balata/
  10. ^ https://www.mediagol.it/catania/catania-lo-monaco-bisogna-rispettare-le-regole-ma-fabbricini-e-condizionato-il-7-settembre-saremo-messi-allangolo-ma-so-gia-come-finira/
  11. ^ https://www.tuttocalciocatania.com/2018/09/ternana-ancora-patron-bandecchi-catania-novara-commesso-illecito-non-puo-ripescato-fabbricini-causa-del-suo-mal/
  12. ^ https://www.sienaclubfedelissimi.it/Il-Comune-di-Siena-denuncia-Fabbricini_2147505500.html
  13. ^ https://www.tuttoc.com/girone-a/avv-novara-format-b-fabbricini-ha-agito-illegittimamente-190303
  14. ^ https://www.calcioefinanza.it/2018/08/23/gravina-serie-b-19-squadre-allora-proponiamo-7-promozioni-dalla-c/
  15. ^ https://www.varesenews.it/2018/10/tar-impone-la-serie-b-22-squadre-giorgetti-si-ai-ripescaggi/762411/
  16. ^ https://www.itasportpress.it/calcio/serie-c-entella-pisa-si-gioca-regolarmente-il-club-ligure-la-nostra-battaglia-continua/
  17. ^ https://www.tuttoreggina.com/le-notizie/ripescaggi-nei-campionati-prof-ecco-i-criteri-e-le-tempistiche-domande-entro-il-27-luglio-ore-13-42793
  18. ^ https://newscatania.com/wpsite/binda-clamoroso-niente-ripescaggi-serie-b-a-19-squadre/
  19. ^ https://sport.repubblica.it/news/sport/calcio-collegio-garanzia-entella-da-riammettere-in/4753599
  20. ^ https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/2018/09/21-47680339/l_entella_chiede_subito_la_riammissione_in_b_ma_la_figc_ricorre/
  21. ^ https://sport.sky.it/calcio/serie-b/2018/09/25/entella-lettera-figc-incontro-fabbricini
  22. ^ https://www.tuttocalciocatania.com/2018/10/gozzi-pres-virtus-entella-fabbricini-rifiutato-incontro-ce-cura-interessi-lazio-lotito-signor-santoro/
  23. ^ https://www.tuttomercatoweb.com/serie-c/ghirelli-sull-entella-b-riconquistata-sul-campo-ma-lo-sgarro-rimane-1246446
  24. ^ http://www.mediagol.it/serie-c/caos-ripescaggi-giorgetti-lentella-ha-diritto-a-giocare-in-serie-b-il-governo-deve-assicurare-giustizia-a-tutti/
  25. ^ https://www.itasportpress.it/calcio/figc-fabbricini-non-rifarei-la-serie-b-a-19-ma-non-sopporto-la-parola-ripescaggi/
  26. ^ https://www.stadionews.it/fabbricini-serie-b-19-non-mi-piacevano-ripescaggi/

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]