Roberto Brunelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mons. Roberto Brunelli (2012)

Roberto Brunelli (Piubega, 30 marzo 1938) è un religioso e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sacerdote[1], critico d'arte e direttore del Museo diocesano di arte sacra Francesco Gonzaga di Mantova[2], è autore di testi di argomento religioso, di storia dell'arte e di narrativa[3].

Dal 1971 al 1975 è stato direttore de La Cittadella, settimanale dei cattolici mantovani. Negli anni 80 ha collaborato con Mondadori come curatore e traduttore di alcuni titoli della popolare collana enciclopedica per ragazzi I grandi libri e come autore del Grande libro della Bibbia (1983).
Fra le sue opere più recenti, si segnalano la ricostruzione storica di Giallo a corte (2012), dedicata ad alcuni delitti irrisolti di epoca gonzaghesca, e il racconto Papa a sorpresa (2013), dove l'autore, prima della diffusione della notizia delle dimissioni di Benedetto XVI, ipotizzava che cosa sarebbe potuto accadere con le dimissioni di un pontefice.[4][5]

È direttore responsabile di Radio Laghi inBlu, emittente della Diocesi di Mantova.

Nella sua opera ricorrono in particolare i saggi storici e artistici di argomento mantovano, oltre a un filone di narrativa noir.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Libri
  • (a cura di), Il grande libro della letteratura, Milano: Mondadori, 1981.
  • (a cura di), Il grande libro delle arti, Milano: Mondadori, 1982.
  • Il grande libro della Bibbia, Milano: Mondadori, 1983.
  • Storia religiosa della Lombardia. La diocesi di Mantova, Brescia: La Scuola, 1986.
  • Dal tempo all'eternità: la liturgia della Chiesa Cattolica, Milano: Mondadori, 1989.
  • Un uomo di nome Luigi, Roma: AVE, 1990.
  • Storia di Gerusalemme, Milano: Mondadori, 1990.
  • Luigi Gonzaga, Leumann: ElleDiCi, 1991.
  • Alle soglie del cielo. Pellegrini e santuari in Italia, Milano: Mondadori, 1992.
  • L'onore e la gloria: vita del Venerabile Francesco Gonzaga, Roma: AVE, 1993.
  • L'amore ha molte facce, Padova: Gregoriana, 1994.
  • Luoghi e vicende di Mantova francescana, Mantova: Sometti, 2001.
  • Delitto in sagrestia, Mantova: Tre Lune, 2002.
  • Requiem in rosso, Mantova: Tre Lune, 2003.
  • Scarlatto, vermiglio, porpora. Storie di Casa Gonzaga, Mantova: Tre Lune, 2003.
  • Arte, fede e storia. Le chiese di Mantova e provincia, Mantova: Tre Lune, 2004.
  • I Gonzaga con la tonaca: Postumia, 2005.
  • Vita di Andrea Mantegna Pittore, Mantova: Tre Lune, 2006.
  • I Gonzaga: quattro secoli per una dinastia, Mantova: Tre Lune, 2010.
  • Giallo a corte, Mantova: Universitas Studiorum, 2012.
  • Papa a sorpresa. Una premonizione, Mantova: Di Pellegrini, 2013.
  • Pellegrini a Mantova. Santuari in città e provincia, Supplemento alla Gazzetta di Mantova del 15/02/2014, Mantova: Il Rio 2014.
  • Parole dipinte. Viaggi tra il museo e la biblioteca, Mantova: Universitas Studiorum, 2014.
  • Passeggiando nel vocabolario, Mantova: Tre Lune, 2014.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata, su diocesidimantova.it. URL consultato il 22 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015). Diocesi di Mantova, Annuario online
  2. ^ [1] Museo Diocesano F. Gonzaga, Mantova
  3. ^ [2] Opac SBN
  4. ^ [3] Gazzetta di Mantova, ediz. online, 15/03/2013
  5. ^ [4] Corriere della Sera, ediz. online, 17/03/2013
Controllo di autoritàVIAF (EN79021501 · ISNI (EN0000 0000 8344 8898 · LCCN (ENn87929860