Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Robert Stromberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 2010
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 2011

Robert Stromberg (1965) è uno scenografo, regista ed effettista statunitense.

Figlio del regista William R. Stromberg, noto per il film Il mostro di Crater Lake (1977), è fratello del compositore, direttore e orchestratore William T. Stromberg e zio di Wesley e Keaton Stromberg, membri della band Emblem3.[1]

Supervisore di effetti visivi e del matte painting (oltre 75 effetti visivi cinematografici), Robert Stromberg ha iniziato nella televisione americana partecipando nel 1987 all'episodio Star Trek: The Next Generation.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Ha ottenuto una nomination insieme a Daniel Sudick, Stefen Fangmeier e Nathan McGuinness agli Oscar per gli effetti visivi del 2003 con il film Master and Commander - Sfida ai confini del mare. Nel 2009 ha vinto l'Oscar per la migliore scenografia con il film Avatar insieme a Rick Carter e Kim Sinclair e un altro nel 2011 sempre per la stessa categoria con Karen O'Hara per Alice in Wonderland.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Scenografo[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Effetti visivi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN121585517 · LCCN (ENno2010089642