Robert Naeye

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Naeye
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada, pista
Ritirato 1951
Carriera
Squadre di club
1936 Individuale
1937-1938 Dilecta Dilecta
1938 J.B. Louvet J.B. Louvet
1939-1945 Individuale
1949 Garin Garin
1950 Vorbauer
1951 Garin Garin
Carriera da allenatore
1958 Elvé
1961-1964 Solo Solo
1966-1980 Peugeot Peugeot
 

Robert Naeye (Woluwe-Saint-Lambert, 22 luglio 1917Schaerbeek, 9 novembre 1988) è stato un ciclista su strada, pistard e dirigente sportivo belga. Professionista dal 1936 al 1951, vinse la Sei giorni di Parigi in coppia con Achiel Bruneel nel 1947.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Naeye ottenne pochi risultati nelle corse su strada, con la vittoria in due criterium e i piazzamenti nella Anversa-Gand-Anversa del 1940, dove fu secondo, e nella Omloop van België nel 1944, dove terminò terzo nella prima tappa. La sua attività su pista fu più proficua e, oltre a vincere Sei giorni quali quelle di Parigi e di Monaco, colse numerosi podi in quelle di Gand e Bruxelles. Fu anche terzo nel 1940 nel campionato belga di inseguimento individuale.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Strada[modifica | modifica sorgente]

Altri successi[modifica | modifica sorgente]

Criterium di Keerbergen
Criterium di Nieuwerkerken Limburg

Pista[modifica | modifica sorgente]

Sei giorni di Parigi (con Achiel Bruneel)
Sei giorni di Monaco (con Maurice Depauw)
Sei giorni di Monaco (con René Adriaenssens)
Sei giorni di Saint-Etienne (con Ernest Thyssen)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]