Robert K. G. Temple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Robert K. G. Temple (1945) è uno scrittore statunitense.

Ha studiato lingue e letterature orientali, tra cui il sanscrito, presso l'Università della Pennsylvania a Filadelfia. È autore di un famoso e controverso libro, The Sirius Mystery, iniziato nel 1967 e terminato nel 1976, in cui sostiene che la popolazione africana Dogon avrebbe contatti con una presunta civiltà extraterrestre proveniente da un pianeta del sistema stellare Sirio. Egli afferma che tali tesi sui Dogon, che non trovano nessun riscontro scientifico, sarebbero basate sull'interpretazione di lavori degli etnologi Marcel Griaule e Germaine Dieterlen.

Bibliografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

  • The Sirius Mystery (1976)
  • Strange Things: A Collection of Modern Scientific Curiosities (1983)
  • He Who Saw Everything: A Verse Translation of the Epic of Gilgames (1991)
  • The Illustrated Golden Bough: A Study in Magic and Religion (1996)
  • The Genius of China (1998)
  • The Crystal Sun (2000)
  • Conversations with Eternity (2002)
  • Oracles of the Dead (2005)
  • The Genius of China (2007)
  • The Sphinx Mystery (2009)
  • Egyptian Dawn (2010)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27858520 · ISNI (EN0000 0001 1023 2620 · SBN IT\ICCU\CFIV\092948 · Europeana agent/base/82665 · LCCN (ENn84035534 · GND (DE118054333 · BNF (FRcb127201726 (data) · BNE (ESXX920107 (data) · NLA (EN35352285 · BAV ADV11692184 · NDL (ENJA00476043 · WorldCat Identities (ENlccn-n84035534
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie