Robert Jocelyn, visconte Jocelyn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Robert Jocelyn, visconte Jocelyn (Londra, 20 febbraio 1816Londra, 12 agosto 1854) è stato un politico e ufficiale irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio maggiore ed erede apparente di Robert Jocelyn, III conte di Roden, e di sua moglie, Maria Frances Catherine, figlia di Thomas Stapleton, XVI barone le Despencer.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Carriera militare[modifica | modifica wikitesto]

Jocelyn servì nella Prima Guerra dell'Oppio come segretario militare di Alexander Fraser. Pubblicò due opere sulle sue esperienze del conflitto. Nel 1853 è stato nominato tenente colonnello della milizia dell'East Sussex.

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Jocelyn era membro del Parlamento per King's Lynn (1842-1854). Ha servito sotto Sir Robert Peel come Segretario del Consiglio di controllo (1845-1846).

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 9 aprile 1841, Lady Frances Elizabeth Cowper, figlia di Peter Clavering-Cowper, V conte Cowper. Ebbero quattro figli:

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1854, mentre il suo reggimento, era stato messo in quarantena nella Torre di Londra, contrasse il colera e morì a Londra il 12 agosto dello stesso anno, all'età di 38 anni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN130451128 · LCCN: (ENnb2010014945