Rob Horne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rob Horne
Rob Horne July 2017.jpg
Dati biografici
Paese Australia Australia
Altezza 186 cm
Peso 90 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tre quarti centro
Squadra Northampton
Carriera
Attività provinciale
2014 Greater Sydney Rams 0 (0)
2016 North Harbour Rays 0 (0)
Attività di club¹
2012-13 Southern Districts 5 (10)
2017- Northampton 8 (15)
Attività in franchise
2008-17 Waratahs 114 (145)
Attività da giocatore internazionale
2010-2017 Australia Australia 34 (20)
Palmarès internazionale
Finalista RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2015
3º posto RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2011

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 2 gennaio 2018

Robert George "Rob" Horne (Sydney, 15 agosto 1989) è un rugbista a 15 australiano, tre quarti centro di Northampton in English Premiership.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto del vivaio interno, è professionista dal 2008, anno in cui esordì per gli Waratahs in Super Rugby; già facente parte delle selezioni giovanili australiane, debuttò negli Wallabies nel giugno 2010 a Canberra contro Figi.

A causa di un infortunio al gomito occorsogli nel marzo 2011[1] non poté prendere parte ai test match di metà anno né al Tri Nations, ma fu disponibile per la Coppa del Mondo di rugby 2011 in cui disputò due incontri e in cui l'Australia si classificò terza.

Nel 2014 si aggiudicò il Super Rugby con gli Waratahs battendo in finale i neozelandesi Crusaders; un anno più tardi fece parte della Nazionale alla Coppa del Mondo di rugby 2015 che raggiunse la finale, poi persa contro la Nuova Zelanda.

A livello di club provinciale, Horne ha militato nei Southern District di Sydney[2] e nei Greater Sydney Rams in National Rugby Championship. Dal 2016 milita nei North Harbour Rays.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) I'll be back: Horne dismisses long-term injury fears, in The Sydney Morning Herald, 10 marzo 2011. URL consultato il 24 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Iain Payten, Wallabies discard Rob Horne free to play for Southern Districts in Shute Shield preliminary final, in The Daily Telegraph (Sydney), 7 settembre 2012. URL consultato il 24 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]