Rob Holliday

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rob Holliday
Rob Holliday with Marilyn Manson.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Heavy metal
Punk rock
Industrial metal
Musica elettronica
Big beat
Periodo di attività 1996 – in attività
Strumento chitarra, basso
Gruppo attuale Sulpher

Rob Holliday (Jacksonville, 8 giugno 1979) è un musicista britannico, noto per essere il frontman dei Sulpher.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo principale progetto musicale sono i Sulpher, nel quale svolge il ruolo di cantante, chitarrista e bassista dal 1999. L'altro componente della band, Jim Monti, si occupa della sezione ritmica e dell'elettronica.

Oltre a ciò, Holliday è stato un componente dei Low Art Thrill dal 1996 al 1997 e di Gary Numan dal 2000 al 2006, nonché turnista per The Mission (2001-2004), Curve (2002), Flint (2003), Marilyn Manson (2007-2008) e The Prodigy (2003-2007, 2009-attuale), con cui spesso suona live come chitarrista o bassista.

Ha inoltre collaborato con importanti band come The Sisters of Mercy, 69 Eyes, Alec Empire, VNV Nation, Pig e Front 242