Road movie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un cartello indicante Route 66 strada protagonista di molti road movie

I road movie (letteralmente "film della strada") sono film di un genere cinematografico il cui sviluppo avviene prevalentemente in viaggio, e solitamente lungo le strade degli Stati Uniti (come ad esempio lungo la Route 66). In alcuni casi questi viaggi attraversano gli Stati Uniti da est ad ovest o viceversa, i cosiddetti viaggi coast to coast ("da costa a costa").

Origini[modifica | modifica wikitesto]

I road movie hanno i loro capostipiti letterari nei romanzi Furore, di John Steinbeck, del 1939, e On the road, di Jack Kerouac, del 1957[senza fonte]. Il film Easy Rider di Dennis Hopper, del 1969, è un famoso capostipite cinematografico; quest'ultimo, come ebbe a dichiarare lo stesso regista, è ispirato al film italiano Il sorpasso di Dino Risi, del 1962.

I mezzi[modifica | modifica wikitesto]

I road movie hanno raccontato di viaggi svolti con i più svariati mezzi di locomozione. Ecco alcuni esempi.

Lista parziale di Road movie[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4284691-2
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema