Riverdale (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riverdale
Riverdale.jpg
Immagine dai titoli di testa della serie
Titolo originaleRiverdale
PaeseStati Uniti d'America
Anno2017 – in produzione
Formatoserie TV
Generedramma adolescenziale, thriller, giallo
Stagioni2
Episodi35
Durata45 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
NarratoreCole Sprouse
IdeatoreRoberto Aguirre-Sacasa
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheBlake Neely
Produttore esecutivoGreg Berlanti, Roberto Aguirre-Sacasa, Sarah Schechter, Jon Goldwater
Casa di produzioneArchie Comics, Berlanti Productions, CBS Television Studios, Warner Bros. Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal26 gennaio 2017
Alin corso
Rete televisivaThe CW
Prima TV in italiano
Dal9 novembre 2017[1]
Alin corso
Rete televisivaPremium Stories

Riverdale è una serie televisiva statunitense di genere teen drama trasmessa dal 26 gennaio 2017 dall'emittente The CW.

Adattata da Roberto Aguirre-Sacasa e co-prodotta da Greg Berlanti, è basata sui personaggi protagonisti dei fumetti della casa editrice Archie Comics, di cui Aguirre-Sacasa è capo creativo. Le riprese si svolgono a Vancouver, nella British Columbia. Tra i protagonisti del cast corale KJ Apa interpreta Archie Andrews; Lili Reinhart interpreta Betty Cooper, Camila Mendes è Veronica Lodge, mentre Cole Sprouse veste i panni di Jughead Jones, anche narratore della serie.

Il 7 marzo 2017 la CW ha rinnovato la serie per una seconda stagione, in onda dall'11 ottobre 2017.

Una serie spin-off composta da due stagioni, basata sul fumetto Le terrificanti avventure di Sabrina, è in produzione per Netflix.

Il 2 aprile 2018 la serie è stata rinnovata per una terza stagione.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nell'apparentemente tranquilla cittadina di Riverdale è tempo per i ragazzi di iniziare un nuovo anno scolastico, dopo una triste estate in cui uno di loro, Jason Blossom, è rimasto ucciso in un presunto incidente in barca. Archie Andrews, tormentato giovane studente chiamato a scegliere se seguire la sua passione per la musica, fiorita proprio durante l'ultima estate, o seguire i desideri del padre, che un giorno vorrebbe lasciargli la guida della sua impresa di costruzioni, si porta dietro un segreto al riguardo: il giorno della scomparsa di Jason, Archie aveva udito un colpo di arma da fuoco, ma non aveva detto nulla a nessuno per evitare di rendere pubblica la sua relazione clandestina con l'insegnante di musica con cui era in compagnia. Presto comunque il corpo di Jason riemerge con un'evidente ferita da arma da fuoco in fronte. Nel frattempo, Archie, ancora sentimentalmente coinvolto con l'insegnante, è oggetto dei desideri della sua migliore amica Betty, da tempo innamorata di lui, oltre che di una nuova ragazza appena arrivata in città, Veronica Lodge. Tra diversi scandali e scoperte importanti Betty si fidanzerà con Jughead, il misterioso e tenebroso ragazzo migliore amico di Archie, mentre quest'ultimo e Veronica inizieranno a frequentarsi, senza però definire il loro rapporto come "relazione sentimentale". La scoperta dell'assassino di Jason porterà a galla scioccanti segreti che la famiglia Blossom nascondeva e anche all'arrivo di un misterioso serial killer che inizierà a uccidere tutti coloro che vivono nel peccato e nella perdizione. Inoltre un terribile segreto della cittadina viene a galla.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2017 2017
Seconda stagione 22 2017-2018 2018

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Archibald "Archie" Andrews (stagione 1-in corso), interpretato da K. J. Apa, doppiato da Manuel Meli.
    Il protagonista della serie. Studente liceale del secondo anno, nella prima stagione si divide tra la passione per la musica e per lo sport, mentre nella seconda le sue vicissitudini saranno incentrate sulla ricerca dell'identità di Black Hood. È da sempre il migliore amico di Jughead e Betty e il ragazzo di Veronica, con la quale intraprende una relazione stabile verso la fine della prima stagione.
  • Elizabeth "Betty" Cooper (stagione 1-in corso), interpretata da Lili Reinhart, doppiata da Veronica Puccio.
    Migliore amica e vicina di casa di Archie fin dalla prima infanzia, è innamorata di lui da diverso tempo. Ha una passione per le indagini e il giornalismo, in comune con Jughead (di cui si innamorerà e diventerà la ragazza verso la metà della prima stagione).
  • Veronica Cecilia Lodge (stagione 1-in corso), interpretata da Camila Mendes, doppiata da Elena Perino.
    Sofisticata e audace ragazza appena trasferitasi da New York con la madre dopo che uno scandalo finanziario ha travolto la sua famiglia. Diventa subito amica di Archie e Betty, sviluppando presto anche lei sentimenti per il ragazzo. Nella seconda stagione la sua vita verrà segnata dalla scarcerazione e dal ritorno del padre Hiram.
  • Forsythe Pendleton "Jughead" Jones III (stagione 1-in corso), interpretato da Cole Sprouse, doppiato da Mirko Cannella.
    Migliore amico di Archie. Intelligente, misterioso, sveglio e sarcastico, è il narratore onnisciente della serie. Indossa sempre un cappello grigio riproducente una corona, che toglie in rarissime occasioni. Scrive dei testi riguardanti l'omicidio di Jason. Si innamorerà di Betty, diventandone il fidanzato.
  • Hermione Lodge (stagione 1-in corso), interpretata da Marisol Nichols, doppiata da Michela Alborghetti.
    Madre di Veronica. Originaria di Riverdale, torna nella sua città natale da New York insieme alla figlia, dopo lo scandalo finanziario che coinvolge il marito Hiram.
  • Cheryl Marjorie Blossom (stagione 1-in corso), interpretata da Madelaine Petsch, doppiata da Giulia Franceschetti.
    Sorella gemella del defunto Jason, è una ragazza ricca e manipolatrice ma che nasconde dentro di sé una grande sofferenza, dovuta alla perdita del fratello e agli abusi della sua famiglia. Nella seconda stagione si fidanza con Toni, membro dei Southside Serpents e amica di Jughead.
  • Josephine "Josie" McCoy (stagione 1-in corso), interpretata da Ashleigh Murray, doppiata da Joy Saltarelli.
    Studentessa del Liceo di Riverdale, è la migliore amica di Cheryl nonché frontwoman della band Josie and The Pussycats, di cui fa parte insieme a Valerie e Melody. È la figlia del sindaco della città.
  • Alice Cooper (stagione 1-in corso), interpretata da Mädchen Amick, doppiata da Eleonora De Angelis.
    Madre di Polly e Betty. Dirige il giornale locale di Riverdale, il Register, insieme al marito Hal, con il quale ha una relazione dai tempi del liceo.
  • Frederick "Fred" Andrews (stagione 1-in corso), interpretato da Luke Perry, doppiato da Francesco Prando.
    Padre di Archie. È proprietario di un'impresa di costruzioni che spera un giorno di poter lasciare al figlio.
  • Hiram Lodge (stagione 2-in corso), interpretato da Mark Consuelos, doppiato da Riccardo Rossi.
    Padre di Veronica e marito di Hermione. È il proprietario delle Industrie Lodge, ma i suoi affari includono anche implicazioni malavitose.
  • Kevin Keller (ricorrente stagione 1, stagione 2-in corso), interpretato da Casey Cott, doppiato da Federico Di Pofi.
    Popolare ragazzo gay di Riverdale, migliore amico di Betty. È il figlio dello sceriffo della città.
  • Forsythe Pendleton "F.P." Jones II (ricorrente stagione 1, stagione 2-in corso), interpretato da Skeet Ulrich, doppiato da Roberto Certomà.
    Leader della gang dei Southside Serpents e padre di Jughead e Jellybean. Verrà inizialmente accusato di essere l'assassino di Jason Blossom.
  • Antoinette "Toni" Topaz (ricorrente stagione 2, stagione 3-in corso), interpretata da Vanessa Morgan, doppiata da Eva Padoan.
    Giovane componente dei Southside Serpents, accoglie e guida Jughead al suo arrivo al Liceo del Southside. Sebbene inizialmente sembri attratta da lui, Toni si dichiarerà successivamente bisessuale e intraprenderà una relazione con Cheryl.
  • Reginald "Reggie" Mantle (ricorrente stagioni 1-2, stagione 3-in corso), interpretato da Ross Butler (stagione 1) e da Charles Melton (stagioni 2-3), doppiato da Massimo Triggiani.
    Giovane studente di Riverdale, è un amico di Archie con cui intreccia però una lieve rivalità. Ha un pessimo rapporto con Jughead e detesta tutto ciò che è legato al Southside.

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Tom Keller (stagioni 1-in corso), interpretato da Martin Cummins, doppiato da Raffaele Palmieri.
    Padre di Kevin e sceriffo di Riverdale.
  • Sierra McCoy (stagioni 1-in corso), interpretata da Robin Givens, doppiata da Emanuela Baroni.
    Sindaco di Riverdale e madre di Josie McCoy.
  • Penelope Blossom (stagioni 1-in corso), interpretata da Nathalie Boltt, doppiata da Alessandra Korompay.
    Madre di Cheryl e Jason.
  • Harold "Hal" Cooper/Blossom (stagioni 1-in corso), interpretato da Lochlyn Munro, doppiato da Fabrizio Temperini.
    Padre di Betty e Polly, marito di Alice. Verso la fine della seconda stagione rivelerà di essere l'identità nascosta dietro la figura del Black Hood.
  • Floyd Clayton (stagione 1, guest stagione 2), interpretato da Colin Lawrence.
    Padre di Chuck e allenatore della squadra di football locale.
  • Waldo Weatherbee (stagione 1-in corso), interpretato da Peter James Bryant, doppiato da Rodolfo Bianchi.
    Preside della scuola superiore di Riverdale.
  • Geraldine Grundy/Jennifer Gibson (stagione 1, guest stagione 2), interpretata da Sarah Habel, doppiata da Selvaggia Quattrini.
    Insegnante di musica di Archie, con cui ha avuto una relazione segreta interrotta il giorno della morte di Jason. Viene uccisa dal Black Hood.
  • Chuck Clayton (stagioni 1-in corso), interpretato da Jordan Calloway.
    Figlio del Coach Clayton. Fa parte della squadra di football, da cui viene espulso in seguito ad alcuni comportamenti irrispettosi nei confronti delle ragazze della scuola (tra le quali Veronica). Nella seconda stagione sembra voler cambiare atteggiamento.
  • Joaquin DeSantos (stagione 1, guest stagione 2), interpretato da Rob Raco.
    Giovane componente dei Southside Serpents, ha avuto una relazione amorosa con Kevin.
  • Melody Valentine (stagioni 1-in corso), interpretata da Ashanti Bromfield.
    Amica di Josie e batterista del gruppo Josie and the Pussycats.
  • Marmaduke "Moose" Mason (stagioni 1-in corso), interpretato da Cody Kearsley.
    Compagno di scuola e della relativa squadra di football di Archie. Sebbene sia fidanzato con Midge, sembra provare attrazione anche per Kevin, con il quale avrà un brevissimo flirt.
  • Valerie Brown (stagioni 1-in corso), interpretata da Hayley Law, doppiata da Elena Fiorenza.
    Amica di Josie e tastierista del gruppo Josie and the Pussycats. Avrà una breve relazione con Archie.
  • Ethel Muggs (stagioni 1-in corso), interpretata da Shannon Purser.
    Una delle ragazze della città. Non sopporta Veronica, dopo aver scoperto il coinvolgimento di Hiram Lodge negli affari che hanno distrutto suo padre.
  • Jason Blossom (stagione 1, guest stagione 2), interpretato da Trevor Stines.
    Il defunto fratello gemello di Cheryl.
  • Tina Patel (stagione 1), interpretata da Olivia Ryan Stern.
    Sorella di Raj Patel e amica di Cheryl Blossom.
  • Ginger Lopez (stagione 1), interpretata da Caitlin Mitchell-Markovitch.
    Una delle amiche di Cheryl.
  • Dilton Doiley (stagioni 1-in corso), interpretato da Major Curda[3], doppiato da Stefano Broccoletti.
    Uno dei ragazzi della città e capo scout, presente sul posto la mattina dell'omicidio di Jason.
  • Polly Cooper/Blossom (stagioni 1-in corso), interpretata da Tiera Skovbye, doppiata da Valentina Favazza.
    Sorella maggiore di Betty. Avrà due gemelli; Juniper e Dagwood dalla relazione con Jason.
  • Clifford "Cliff" Blossom (stagione 1, guest stagione 2), interpretato da Barclay Hope.
    Padre di Cheryl e Jason, nonché assassino di quest'ultimo.
  • Roseanne "Rose" Blossom (stagioni 1-in corso), interpretata da Barbara Wallace.
    La nonna di Cheryl e Jason, madre di Clifford.
  • Pop Tate (stagione 1-in corso), interpretato da Alvin Sanders.
    Proprietario del locale Pop's Chock'lit Shoppe.
  • Smithers (stagione 1, guest stagione 2), interpretato da Tom McBeath.
    Maggiordomo e autista della famiglia Lodge.
  • Trev Brown (stagione 1), interpretato da Adain Bradley.
    Fratello minore di Valerie.
  • Mary Andrews (stagione 1-in corso), interpretata da Molly Ringwald.
    Madre di Archie e moglie di Fred, con il quale sta concludendo le pratiche per il divorzio. È un brillante avvocato e vive a Chicago.
  • Spilungone (guest stagione 1, stagione 2-in corso), interpretato da Scott McNeil.
    È il braccio destro di FP, che sostituirà brevemente come leader dei Serpents nella seconda stagione.
  • Midge Klump (stagione 2), interpretata da Emilija Baranac.
    Fidanzata di Moose e membro della squadra di cheerleader della scuola. Viene brutalmente uccisa dal Black Hood durante la messa in scena del musical a scuola.
  • Penny Peabody (stagione 2-in corso), interpretata da Brit Morgan.
    Membro dei Serpents, tramite i quali è riuscita a diventare avvocato. Sebbene all'inizio sembri volerlo aiutare, ricatterà Jughead quando quest'ultimo le chiederà aiuto per far uscire suo padre dalla prigione. Oltre alla sua principale professione, dirige i traffici di droga di Greendale.
  • Andre (stagione 2-in corso), interpretato da Stephan Miers.
    Assistente personale della famiglia Lodge, sostituisce il ruolo di Smithers nella seconda stagione.
  • Sweet Pea (stagione 2-in corso), interpretato da Jordan Connor.
    Membro dei Serpents e amico di Jughead nella seconda stagione.
  • Fangs Fogarty (stagione 2-in corso), interpretato da Drew Ray Tanner.
    Recente membro dei Serpents, diventa amico di Jughead nella seconda stagione.
  • Nicholas "Nick" St. Clair (stagione 2-in corso), interpretato da Graham Phillips.
    Vecchio amico di Veronica, dalla quale è palesemente attratto (sebbene non abbiano mai avuto una vera e propria relazione). È pericoloso e manipolatore, oltre ad essere un assaltatore sessuale. Proverà infatti a violentare Cheryl, ma sarà fermato appena in tempo da Veronica, Josie, Valerie e Melody.
  • Joseph Svenson (stagione 2), interpretato da Cameron McDonald.
    Bidello alla Riverdale High School, unico sopravvissuto al massacro della famiglia Conway molti anni prima per mano del Riverdale Reaper.
  • Chic (stagione 2), interpretato da Hart Denton.
    Il fratello maggiore "perduto"/abbandonato di Polly e Betty. Verso la fine della seconda stagione si scopre essere un impostore, colpevole del furto d'identità di Charles Smith (vero fratello di Betty e Polly e figlio di Alice e FP) nonché della morte dello stesso.
  • Claudius Blossom (stagione 2-in corso), interpretato da Barclay Hope.
    Il fratello gemello di Clifford, è lo zio di Cheryl e del defunto Jason.
  • Arthur Adams (stagione 2-in corso), interpretato da John Behlmann.
    Si finge un agente dell'FBI, ma in realtà fa parte dei dipendenti della famiglia Lodge. Hermione lo assume per testare la lealtà di Archie nei loro confronti, ma li tradirà nel corso della seconda stagione.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

  • Oscar Castillo (stagione 1), interpretato da Raúl Castillo, doppiato da Marco Vivio.
    Autore di canzoni di successo che accetta di valutare i lavori di Archie, oltre alla possibilità di fargli da mentore.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Concezione[modifica | modifica wikitesto]

Riverdale, dal nome della città fittizia in cui è ambientata, la stessa protagonista di vari fumetti della Archie Comics, era stata originariamente concepita per la Fox, entrando formalmente in pre-produzione nel corso del 2014.[4] Tuttavia la Fox, non pienamente convinta dal progetto sviluppato dal direttore creativo della Archie Comics Roberto Aguirre-Sacasa insieme al produttore Greg Berlanti, rinunciò a portarlo avanti. Nel corso del 2015 il progetto fu quindi acquisito dalla The CW, rete che già trasmetteva diverse serie scritte e prodotte da Berlanti, la quale ordinò la produzione di un episodio pilota il 29 gennaio 2016, prima di confermare la produzione di una prima stagione completa il seguente 13 maggio.[5][6]

Rispetto i fumetti, la serie offre un approccio più cupo, mescolando dramma sexy, maldicenze, gialli e omicidi; differentemente quindi dalle tradizionali sfumature più dolci che per decenni hanno caratterizzato i personaggi di Archie, la serie segue una via più tenebrosa iniziata particolarmente con il fumetto horror del 2013 Afterlife with Archie, anch'esso scritto da Aguirre-Sacasa.[7] Per le atmosfere misteriose e il tema centrale dell'omicidio fu accostata, a partire dal suo autore, a Twin Peaks, ma per il resto anche a varie "soap per adolescenti" come 90210, Gossip Girl e Pretty Little Liars.[8]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 febbraio 2016 Cole Sprouse e Lili Reinhart furono i primi ad entrare nel cast principale, per i ruoli di Jughead Jones e Betty Cooper.[9] Nei giorni seguenti si unirono al cast anche K.J. Apa, per il ruolo del protagonista Archie Andrews; Ashleigh Murray, per il ruolo di Josie McCoy; Madelaine Petsch, per il ruolo di Cheryl Blossom; Luke Perry, per il ruolo del padre di Archie, Fred Andrews; e Camila Mendes, per la parte di Véronica Lodge.[10][11][12][13]

Il mese seguente furono ingaggiati anche Marisol Nichols e Mädchen Amick, rispettivamente per i ruoli di Hermione Lodge e Alice Cooper,[14][15] oltre a Ross Butler, Cody Kearsley, Daniel Yang e Casey Cott, quest'ultimo per il ruolo di Kevin Keller, il primo personaggio apertamente omosessuale dell'universo Archie Comics.[16][17] Dopo la produzione del pilot, tra i mesi di agosto e settembre, nel cast ricorrente si aggiunsero Skeet Ulrich, interprete del criminale FP Jones, Robin Givens, interprete di Sierra McCoy, e Shannon Purser, divenuta nota poche settimana prima grazie al suo debutto televisivo in Stranger Things, per il ruolo di Ethel Muggs.[18][19][20] A ottobre fu inoltre annunciata la presenza di Raúl Castillo, per il ruolo di Oscar, mentre a dicembre quella di Molly Ringwald, interprete di Mary Andrews, la madre di Archie.[21][22]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

La serie è girata a Vancouver; le riprese del pilot si svolsero dal 14 al 31 marzo 2016, mentre la produzione del resto degli episodi della prima stagione iniziò il 7 settembre 2016, terminando all'inizio di febbraio 2017.[23][24]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha debuttato il 26 gennaio 2017 sulla rete The CW.[25] Il pilot era già stato proiettato al Comic-Con di San Diego il 23 luglio 2016.[26]

Il 7 marzo 2017 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.[27]

Il 2 aprile 2018 la serie viene rinnovata per una terza stagione.

Al di fuori degli Stati Uniti, Netflix ha acquisito i diritti di distribuzione in diversi paesi, quali Danimarca, Austria, Giappone, Canada e Regno Unito.[28][29] In Italia la serie va in onda dal 9 novembre 2017 sul canale a pagamento Premium Stories.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione ha ricevuto critiche generalmente positive. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento dell'87%, con un voto medio di 6,62 su 10 basato su 45 recensioni; il consenso della critica è così riassunto: «Riverdale offre una divertente rivisitazione autoconsapevole del suo classico materiale originale che si rivela inquietante, strana, audace e soprattutto avvincente».[30]

Per Megan Farokhmanesh di The Verge rappresenta il punto di arrivo più sensato del lungo e sperimentale passato della serie a fumetti, riuscendo a catturare la moderna cultura giovanile che i fumetti hanno rincorso per decenni spesso senza successo.[31] Vicki Hyman del Newark Star-Ledger la presentò come un melodramma volubile e talvolta perverso che risulta coerente e coinvolgente,[32] mentre per John Doyle del Globe and Mail è più di una classica serie per adolescenti, presentandosi come un ambizioso e audace prodotto "adulto", sovversivo e con tratti gotici.[33] Secondo Robert Lloyd del Los Angeles Times è una sorta di incrocio tra Twin Peaks e Dawson's Creek, che può sembrare spesso prevedibile e poco naturale ma risultando comunque energico e seducente;[34] per altri critici come Sonia Saraiya di Variety e James Poniewozik del New York Times tra i punti forti della serie, oltre allo stile visivo, vi è anche una buona dose di autoironia nella rappresentazione dei passaggi più ridicoli della trama e nell'uso degli stereotipi del genere.[35][36]

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre del 2017 è stata annunciata la produzione di uno spin-off, un adattamento del fumetto della Archie Comics Le terrificanti avventure di Sabrina (Chilling Adventures of Sabrina), che vede protagonista la strega Sabrina Spellman, in televisione già impersonata da Melissa Joan Hart nell'omonima serie televisiva.[37] Il progetto, inizialmente sviluppato dalla Warner Bros. Television e dalla Berlanti Productions per la stagione televisiva 2018-2019 della CW, il 1º dicembre 2017 è stato acquisito da Netflix, la quale già distribuisce Riverdale internazionalmente, che ha formalmente ordinato la produzione di due stagioni da 10 episodi ciascuna.[38] L'episodio pilota sarà scritto e diretto da Roberto Aguirre-Sacasa, che sarà anche produttore esecutivo insieme a Greg Berlanti, Sarah Schechter, Jon Goldwater e Lee Toland Krieger.[38] Il 5 gennaio 2018 viene annunciato che Kiernan Shipka interpreterà Sabrina.[39]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco Serie Tv 2017: calendario partenze, su tvblog.it, 9 agosto 2017. URL consultato il 10 agosto 2017.
  2. ^ 'Riverdale' Renewed for Season 3, su comicbook.com.
  3. ^ (Solo nel primo episodio interpretato da Daniel Yang)
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, Archie Comics Drama Series 'Riverdale' Set At Fox With Greg Berlanti Producing, in Deadline, 23 ottobre 2014. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  5. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Riverdale’, ‘Transylvania’, ‘No Tomorrow’ & Mars Drama Get CW Pilot Orders, in Deadline, 29 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  6. ^ (EN) Sarah Moran, Archie-Based Riverdale TV Series Gets Picked Up by The CW, in Screen Rant, 13 maggio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  7. ^ (EN) David Betancourt, How the darker, sexier Archie characters in ‘Riverdale’ came to be, in The Washington Post, 26 gennaio 2017. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  8. ^ Abraham Riesman, Archie and Betty and Veronica and Zombies
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva, "Riverdale" Archie Comics CW Pilot Casts Its Betty Cooper & Jughead Jones, in Deadline, 9 febbraio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  10. ^ (EN) Nellie Andreeva, "Riverdale" Finds Its Archie & Josie: KJ Apa To Topline CW Pilot, in Deadline, 24 febbraio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  11. ^ (EN) Nellie Andreeva, "Riverdale" CW Pilot Finds Cheryl Blossom, in Deadline, 24 febbraio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  12. ^ (EN) Nellie Andreeva, "Riverdale": Luke Perry To Play Archie’s Dad In Archie Comics CW Pilot, in Deadline, 24 febbraio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  13. ^ (EN) Nellie Andreeva, "Riverdale" CW Pilot Finds Veronica, in Deadline, 26 febbraio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  14. ^ (EN) Nellie Andreeva, "Riverdale" CW Pilot Casts Marisol Nichols As Hermione Lodge, in Deadline, 3 marzo 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  15. ^ (EN) Nellie Andreeva, "Riverdale" CW Pilot Casts Mädchen Amick As Alice Cooper, in Deadline, 4 marzo 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  16. ^ (EN) Linda Ge, CW’s Archie Pilot "Riverdale" Casts Reggie, Moose and Dilton, in The Wrap, 9 marzo 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  17. ^ (EN) Michael Slezak, The CW's "Riverdale" Pilot Casts Newbie as Gay Student Kevin Keller, in TVLine, 12 marzo 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  18. ^ (EN) Russ Burlingame, Scream's Skeet Ulrich Joins Riverdale -- As Jughead's Dad?, in comicbook.com, 27 settembre 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  19. ^ (EN) Denise Petski, 'Riverdale': Robin Givens Cast As Riverdale's Mayor In The CW Series, in Deadline, 30 agosto 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  20. ^ (EN) Alex Osborn, Stranger Things Actress Shannon Purser Joins Riverdale, in IGN, 30 agosto 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  21. ^ (EN) Lesley Goldberg, Kate Stanhope, 'Looking' Star Raul Castillo Joins The CW's 'Riverdale' (Exclusive), in The Hollywood Reporter, 10 ottobre 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  22. ^ (EN) Oriana Schwindt, Molly Ringwald Joins The CW's 'Riverdale' as Archie's Mom, in Variety, 15 dicembre 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  23. ^ (EN) Scott Brown, Hollywood North: Vancouver fills in for Riverdale in new Archie series, in Vancouver Sun, 19 febbraio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  24. ^ (EN) Riverdale Season 1 Starts Filming in Vancouver Area, in What's Filming?, 7 settembre 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  25. ^ (EN) Nellie Andreeva, CW Midseason Schedule: 'Supernatural' & 'DC's Legends Of Tomorrow'’ On the Move, in Deadline, 16 novembre 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  26. ^ (EN) Will Robinson, Comic-Con 2016: Riverdale pilot things to know, in Entertainment Weekly, 23 luglio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  27. ^ (EN) Michael Ausiello, Riverdale Renewed for Season 2 at CW, in TVLine, 7 marzo 2017. URL consultato l'8 marzo 2017.
  28. ^ (EN) Chris Jancelewicz, Netflix Canada: What's good in January?, in CJOB, 3 gennaio 2017. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  29. ^ (EN) Patrick Munn, Netflix UK Acquires The CW’s ‘Riverdale’, Freeform’s ‘Beyond’ & Polyamorous Comedy ‘You Me Her’, in TV Wise, 16 dicembre 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  30. ^ (EN) Riverdale: Season 1, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  31. ^ (EN) Megan Farokhmanesh, The CW's Riverdale is the most sense the Archie series has made in more than a decade, in The Verge, 27 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  32. ^ (EN) Vicki Hyman, 'Riverdale': An irresistible reinvention of the iconic teen (and teen dramas, too), in NJ.com, 26 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  33. ^ (EN) John Doyle, John Doyle: Riverdale is a subversive, dark take on Archie Comics universe, in The Globe and Mail, 9 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  34. ^ (EN) Robert Lloyd, Review – 'Riverdale,' the CW's dark take on Archie Comics, is vital and inviting, in Los Angeles Times, 25 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  35. ^ (EN) Sonia Saraiya, TV Review: The CW Updates Archie Comics With ‘Riverdale’, in Variety, 23 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  36. ^ (EN) James Poniewozik, Review: In ‘Riverdale,’ Archie Is Hot and Haunted, in The New York Times, 25 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  37. ^ (EN) Kate Stanhope, 'Riverdale' Companion Series 'The Chilling Adventures of Sabrina' In the Works at The CW, in The Hollywood Reporter, 20 settembre 2017. URL consultato il 23 settembre 2017.
  38. ^ a b (EN) Lesley Goldberg, 'Riverdale' Offshoot 'Sabrina' Moves to Netflix With 2-Season Order, in The Hollywood Reporter, 1º dicembre 2017. URL consultato il 2 dicembre 2017.
  39. ^ (EN) Denise Petski, Kiernan Shipka To Star In Netflix’s Sabrina The Teenage Witch Series, in Deadline, 5 gennaio 2018. URL consultato il 5 gennaio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione