Ritorno a Kauai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ritorno a Kavai)
Ritorno a Kauai
Titolo originale Tempted
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2003
Formato film TV
Genere drammatico
Durata 87 min
Lingua originale inglese
Crediti
Regia Maggie Greenwald
Soggetto Vivienne Radkoff
Sceneggiatura Vivienne Radkoff
Interpreti e personaggi
Fotografia Nino Gaetano Martinetti
Montaggio Micky Blythe
Musiche Israel Kamakawiwo'ole e David Mansfield
Scenografia Michael Rumpf
Costumi Jean Turnbull
Produttore Peter Sadowski e Randy Sutter
Produttore esecutivo Jill Canaparo, Vivienne Radkoff, Robert M. Sertner e Frank von Zerneck
Prima visione
Distribuzione originale
Data 10 marzo 2003
Prima TV in italiano
Data 17 maggio 2006
Rete televisiva Rai Uno

Ritorno a Kauai (o secondo altre errate traslitterazioni Ritorno a Kavai e Ritorno a Kawai) è un film per la televisione del 2003, completamente girato nel Nuovo Galles del Sud in Australia e diretto dal regista Maggie Greenwald.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il fim narra del viaggio di Emma Burke, arrivata a Kauai, un'isola delle Hawaii, conosce il nipote della donna che l'aveva cresciuta e si innamora di lui. Nello stesso luogo vive la sua vera madre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Ritorno a Kauai, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata