Riserva naturale nazionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Una riserva naturale nazionale (RNN) è un'area protetta che fa parte delle riserve naturali della Francia e il cui status è definito dalla legge sulla democrazia locale del 27 febbraio 2002. È uno strumento di protezione a lungo termine per spazi, specie o oggetti geologici. La durata della sua protezione è illimitata.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1912, la prima riserva naturale francese fu creata nell'arcipelago dei Sept-Îles sotto forma di riserva ornitologica privata. Sarà classificata nel 1976. Il primo RNN creato è quello del Lac Luitel in Isère classificato nel 1961.

Legislazione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che la legge n. 57-740 del 1º luglio 1957 ha modificato la legge del 2 maggio 1930 con l'aggiunta di un articolo 8 bis che consente la classificazione di un sito in "riserva naturale",[1] le riserve naturali sono state istituite a norma della legge n. 76-629 del 10 luglio 1976 relativa alla protezione della natura.[2] Successivamente, la legge sulla democrazia locale del 27 febbraio 2002 ha ridefinito il suo status[3] distinguendo:

  • riserve naturali nazionali;
  • riserve naturali regionali;
  • riserve naturali della Corsica.

Le riserve naturali nazionali sono classificate da un decreto ministeriale o da un decreto del Consiglio di Stato.

Inventario[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1º gennaio 2019 ce ne sono 5[4]

167 riserve naturali nazionali per 67.681.656 ettari suddivise in:

  • 151 RNN nella Francia continentale;
  • 16 RNN all'estero.

Le più piccole[5] RNN sono quelle di Toarcien con 0,61 ha e della grotta Gravelle con 1,37 ha.

Le più grandi sono quelle dei territori meridionali francesi con 67.200.000 ettari, Nouragues con 100.000 ettari, paludi Kaw-Roura con 94.700 ettari, Trinidad con 76.000 ettari e gli altopiani del Vercors con 17.030 ettari (il più grande della Francia metropolitana).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Loi n°57-740 du 1er juillet 1957 complétant la loi du 2 mai 1930, Le droit de la protection de la nature en France, Virginie et Jean-Charles Croquet, site droitnature.free.fr.
  2. ^ (FR) Loi n°76-629 du 10 juillet 1976 relative à la protection de la nature, Le droit de la protection de la nature en France, Virginie et Jean-Charles Croquet, site droitnature.free.fr.
  3. ^ (FR) Réserves naturelles, Création, su Légifrance.
  4. ^ (FR) Chiffres clés, su RNF.
  5. ^ (FR) Liste des réserves naturelles, su RNF.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]