Riserva naturale Foce Volturno - Costa di Licola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riserva naturale Foce Volturno - Costa di Licola
Tipo di areariserva naturale
Codice EUAPEUAP0972
StatiItalia Italia
RegioniCampania Campania
ProvinceCaserta Caserta Napoli Napoli
Superficie a terra1.540,00 ha
Provvedimenti istitutiviL.R. 33, 01.09.93 - D.P.G.R. 5573, 02.06.95 - D.G.R. 65, 12.02.99
GestoreAmministrazione regionale

La Riserva naturale Foce Volturno - Costa di Licola è un'area naturale protetta della Campania istituita a partire dal 1993. Occupa una superficie di 1.540 ha tra la provincia di Caserta e la città metropolitana di Napoli.[1] Il parco si sviluppa dalla foce del Volturno passando per il Lago di Patria fino ad arrivare alla Costa di Licola.

La riserva ha accorpato diversi territori e riserve con l'obiettivo di garantire in forma coordinata la conservazione e la valorizzazione del patrimonio naturale.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

È possibile distinguere diversi tipi di territori e habitat:

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

L'area rappresenta un vero e proprio riparo per gli animali migratori, come il Martin pescatore, il Picchio rosso, l'Upupa, l'Airone cenerino e altri ancora.

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Bosco di pini marittimi

Lungo la costa è presente una vasta distesa di pini marittimi, un tipo di albero sempreverde il cui ambiente ideale è rappresentato dalle zone costiere del Mar Mediterraneo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Ministero dell'Ambiente. Archiviato il 4 giugno 2015 in Wikiwix

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]