Riserva ecologica di Mistaken Point

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riserva ecologica di Mistaken Point
Mistaken Point Ecological Reserve
Ediacaran fossils Mistaken Point Newfoundland.jpg
Uno dei fossili di Mistaken Point
Tipo di areaRiserva ecologica
Codice WDPA18140
Class. internaz.Categoria IUCN II: parco nazionale
StatoCanada Canada
ProvinciaTerranova e Labrador
Superficie a terra5,7 km²
GestoreDipartimento per l'ambiente e la conservazione di terranova e Labrador
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Canada
Riserva ecologica di Mistaken Point
Riserva ecologica di Mistaken Point
Sito istituzionale

Coordinate: 46°37′54.84″N 53°11′25.08″W / 46.6319°N 53.1903°W46.6319; -53.1903

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Mistaken Point
(EN) Mistaken Point
TipoNaturale
Criterio(viii)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2016
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

La Riserva ecologica di Mistaken Point è un'area protetta situata a Mistaken Point, un capo dell'isola di Terranova, in Canada, facente parte della penisola di Avalon. In quest'area sono stati ritrovati fossili dell'era ediacarano che rappresentano i più antichi organismi pluricellulari del nostro pianeta[1].

Il primo fossile rinvenuto nell'area, il Fractofusus, fu scoperto nel giugno 1967 da Shiva Balak Misra, studente indiano di geologia della Memorial University of Newfoundland[2]. La riserva fu dapprima istituita provvisoriamente dal governo della provincia di Terranova e Labrador nel 1984, e successivamente confermata in maniera permanente nel 1987. la superficie della riserva fu ampliata nel 2009, in seguito a nuovi ritrovamenti fossili[1].

Nel 2016 l'area fu iscritta nella lista dei patrimoni dell'umanità da parte dell'UNESCO.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I fossili di Mistaken Point sono stati scoperti da S. B. Misra nel corso di una cartografia geologica durante il Memorial University nel 1967 [3]. Questa scoperta è stata pubblicata su Nature nel 1968 da Anderson e Misra [3]. Loro la considerano la prima scoperta della fauna abissale dell'Ediacaran. [3]

Per proteggere il sito dalla raccolta selvaggia da parte di musei, università, e collezionisti privati, il governo provinciale nel 1984 ha istituito il territorio di Mistaken Point come riserva ecologica. Nel 1987, la riserva ecologica, che aveva una superficie originale di 2,95 km2 e stata creata [3]. Nel 1998, il professor Guy Narbonne della Queen University ha scoperto al di fuori della riserva nuovi fossili. [3] Di conseguenza per preservare anche questi fossili la riserva è stata ampliata nel 2003, 2007 e infine nel 2009 per riflettere le sue nuove scoperte. [3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Mistaken Point Ecological Reserve, su flr.gov.nl.ca. URL consultato il 22 aprile 2017.
  2. ^ (EN) Rare honour for Indian geologist, su bbc.co.uk, BBC news, 18 settembre 2007. URL consultato il 22 aprile 2017.
  3. ^ a b c d e f Gouvernement de Terre-Neuve-et-Labrador 2009, p. 1–3.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Mistaken Point, su unesco.org, UNESCO. URL consultato il 22 aprile 2017.