Rise & Fall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rise & Fall
Artista Craig David
Featuring Sting
Tipo album Singolo
Pubblicazione 23 aprile 2003
Durata 4:47
Album di provenienza Slicker Than Your Average
Genere Contemporary R&B
Etichetta Atlantic
Produttore Soulshock & Karlin
Registrazione 2002
Formati CD, DualDisc, vinile
Craig David - cronologia
Singolo precedente
(2003)
Singolo successivo
(2003)

Rise & Fall è una canzone del cantante britannico R&B Craig David, estratta come terzo singolo dal suo secondo album in studio, Slicker Than Your Average (2002). La canzone è stata registrata in collaborazione con il popolare cantante britannico Sting. È stato il singolo che ha segnato il ritorno di Craig David nella top 5 in classifica nel Regno Unito, piazzandosi al secondo posto della UK Singles Chart e spendendo dieci settimane nella top 75. È inoltre entrato nella classifica australiana, superando i risultati ottenuti dai precedenti singoli What's Your Flava? e Hidden Agenda. Si tratta per cui del maggior successo estratto da Slicker Than Your Average.

Il pezzo è realizzato sul motivo del brano Shape of My Heart dall'album di Sting Ten Summoner's Tales del 1993. Curiosamente, il gruppo femminile Sugababes aveva pubblicato poche settimane prima Shape, un'altra canzone che campionava lo stesso pezzo di Sting. È stato realizzato un video musicale in cui appaiono insieme Craig David e Sting.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Rise & Fall
  2. Rise & Fall (Blacksmith Hip Hop Rub featuring Fallacy)
  3. Rise & Fall (MJ Cole remix)
  4. Rise & Fall (Rishi Rich Desi Kulcha Remix featuring Juggy D)
  5. Rise & Fall (Video)

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

  • Prodotta e arrangiata da Soulshock & Karlin per Soulpower Productions
  • Mixata by Manny Marroquin & Soulshock
  • Composta da Craig David, Sting, Dominic Miller
  • Masterizza da Dick Beetham presso 360 Mastering, Londra
  • Rise & Fall (Blacksmith Hip Hop Rub featuring Fallacy): remix prodotto da Blacksmith per Blacksmith Music Productions Ltd. Mixata by Darryl Lavictoire @ The Hide Out Studios, Brixton. Parte rap scritta ed eseguita da Fallacy per Monster Management. Fallacy appare per cortesia di Virgin Records. Tutti gli strumenti sono Blacksmith. Pro Tools e programmazione di Steve Antony e Tom Burbury
  • Rise & Fall (MJ Cole Remix): remixata da MJ Cole @ Prolific Studios, Londra. Tutte le tastiere sono suonate da MJ Cole
  • Rise & Fall (Rishi Rich Desi Kulcha Remix featuring Juggy D): remix prodotto da Rishi Rich per TwoPointNine Ltd (Management)/2Point9.com. Liriche addizionali scritte ed eseguite da Juggy D. Tutti gli strumenti sono suonati da Rishi Rich ad accezione di tumbi, algozee e sarongi eseguita da Pardeep Sandhu. Mixata da Rishi Rich ai The Heights Recording Studio, Londra

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2003) Posizione
Australia[17] 89
Belgio (Vallonia)[18] 64
Germania[19] 140
Italia[9] 33
Paesi Bassi[20] 40
Regno Unito[21] 57
Svizzera[22] 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Australian-charts.com – Craig David feat. Sting – Rise and Fall.
  2. ^ Austriancharts.at – Craig David feat. Sting – Rise and Fall.
  3. ^ Ultratop.be – Craig David feat. Sting – Rise and Fall, Ultratop 50.
  4. ^ Ultratop.be – Craig David feat. Sting – Rise and Fall, Ultratop 40.
  5. ^ Danishcharts.com – Craig David feat. Sting – Rise and Fall.
  6. ^ Lescharts.com – Craig David feat. Sting – Rise and Fall.
  7. ^ Die ganze Musik im Internet: Charts, News, Neuerscheinungen, Tickets, Genres, Genresuche, Genrelexikon, Künstler-Suche, Musik-Suche, Track-Suche, Ticket-Suche – musicline.de.
  8. ^ Irish Single Chart Irishcharts.ie (consultato il 23 novembre 2014)
  9. ^ a b Hit Parade Italia – I singoli più venduti del 2003, hitparadeitalia.it.
  10. ^ Norwegiancharts.com – Craig David feat. Sting – Rise and Fall.
  11. ^ Nederlandse Top 40 – settimana 4, 2003.
  12. ^ (PL) RISE & FALL – Craig David & Sting su LP3.polskieradio.pl, Nowe Media, Polskie Radio S.A.. URL consultato l'11 agosto 2013.
  13. ^ (EN) Chart Archive – Craig David feat. Sting – Rise & Fall, Chart Stats. URL consultato il 2 ottobre 2012.
  14. ^ Swedishcharts.com – Craig David feat. Sting – Rise and Fall.
  15. ^ Swisscharts.com – Craig David feat. Sting – Rise and Fall.
  16. ^ Archívum – Slágerlisták – MAHASZ – Magyar Hanglemezkiadók Szövetsége, Magyar Hanglemezkiadók Szövetsége.
  17. ^ 2003 Australian Singles Chart aria.com (Consultato il 15 febbraio 2014)
  18. ^ (FR) Rapports Annuels 2003 su Ultratop.be/fr, ULTRATOP & Hung Medien / hitparade.ch.. URL consultato il 29 novembre 2013.
  19. ^ (DE) German Top 20 - The Chart Of 2003. URL consultato il 24 settembre 2012.
  20. ^ (NL) Top 100-Jaaroverzicht van 2003 su Top40.nl. URL consultato il 27 gennaio 2014.
  21. ^ UK Chart Plus 2003 (PDF). URL consultato il 10 febbraio 2015.
  22. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 2003 su Hitparade.ch, Hung Medien. URL consultato il 19 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Breve critica di Rise & Fall in italiano

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica