Rinaldo Piaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rinaldo Piaggio
Rinaldo piaggio.gif

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XXIX
Sito istituzionale

Dati generali
Professione Imprenditore

Rinaldo Piaggio (Genova, 15 luglio 1864Genova, 15 gennaio 1938) è stato un imprenditore e senatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fondò la Piaggio a Sestri Ponente nel 1884, puntando prima sull'arredo navale, poi sull'industria ferroviaria. Nel 1915 acquisisce le "Officine Aeronautiche Francesco Oneto", e inizia a costruire componenti per l'industria aeronautica. Nel 1924 comincia a costruire su licenza americana i primi motori Jupiter e gli aeromobili Dornier Wall. Negli anni '30 costruì diversi aerei, sia caccia che bombardieri, come il Piaggio P.108, unico bombardiere quadrimotore italiano.

I suoi figli Armando (1901 - 1978) ed Enrico (1905 - 1965) erediteranno l'azienda espandendola anche nel settore dei motocicli dopo la seconda guerra mondiale.

Diventò senatore del Regno d'Italia nel 1934.

Controllo di autorità VIAF: (EN3382669