Rifugio Toni Demetz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rifugio Toni Demetz
Rifugio Toni Demetz 2.jpg
Rifugio Toni Demetz
Ubicazione
Stato Italia Italia
Altitudine 2 685 m s.l.m.
Località Passo Sella, (BZ)
Catena Gruppo del Sassolungo, Dolomiti
Coordinate 46°30′52.43″N 11°44′23.45″E / 46.514564°N 11.739846°E46.514564; 11.739846Coordinate: 46°30′52.43″N 11°44′23.45″E / 46.514564°N 11.739846°E46.514564; 11.739846
Dati generali
Inaugurazione 1954
Proprietà privato
Gestione Famiglia Demetz
Periodo di apertura giugno - ottobre
Capienza 29 posti letto
Mappa di localizzazione
Sito internet

Il rifugio Toni Demetz (in tedesco Toni-Demetz-Hütte) è un rifugio situato alla forcella del Sassolungo (Val Gardena, Alto Adige), a 2.685 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu costruito dalla guida alpina Giovanni Demetz che dedicò il rifugio al giovane figlio Toni, colpito da un fulmine sul Sassolungo.

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio è di proprietà privata ed è gestito dall'ultimogenito di Giovanni, Enrico Demetz e dalla sua famiglia. Il rifugio dispone di un ristorante e 20 posti letto, l'apertura è limitata al periodo estivo.

Accesso[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio si raggiunge:

  • dal Passo Sella (2.180 m), con una camminata di circa 1,5 ore oppure utilizzando la cabinovia che parte dal passo stesso;
  • dal rifugio Vicenza (2.256 m) con una salita di circa 1,5 ore.

Escursioni[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio è un buon punto di partenza per seguire il sentiero che gira intorno al Sassopiatto, che inizia discendendo la vallata interna al Sassolungo, tocca il rifugio Vicenza e prosegue verso il rifugio Sandro Pertini per terminare poi al Passo Sella. Alternativamente è possibile effettuare l'escursione intorno al Sassolungo: arrivati al rifugio Vicenza si prosegue verso est e poi si torna al Passo Sella passando dal Rifugio Emilio Comici. Dal rifugio Demetz, passando sempre per il rifugio Vicenza, si arriva anche alla via ferrata Schuster.

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.

Il Rifugio Toni Demetz è un punto di partenza per le numerose vie praticabili nel Gruppo del Sassolungo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]