Rifugio Parco Antola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rifugio Parco Antola
Rifugio antola anno 2007.png
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine1 460 m s.l.m.
CatenaAppennino Ligure
Coordinate44°34′25.28″N 9°08′57.48″E / 44.57369°N 9.1493°E44.57369; 9.1493Coordinate: 44°34′25.28″N 9°08′57.48″E / 44.57369°N 9.1493°E44.57369; 9.1493
Dati generali
ProprietàEnte parco Antola
GestioneCAI sezione Liguria
Periodo di aperturaSempre aperto da aprile a ottobre, negli altri mesi su prenotazione (tel.3394874872)
Capienza34 posti letto
Mappa di localizzazione

Il rifugio Parco Antola è un rifugio montano costruito nel 2007 alle falde del monte Antola (1.597 m) e realizzato grazie al Parco naturale regionale dell'Antola, alla Regione Liguria - Fondazione Carige e al Ministero dell'Ambiente.

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

Rifugio Antola

Si trova presso lo spartiacque tra val Trebbia, Valbrevenna e val Borbera, non molto lontano dalla val Vobbia.

Gestione e servizi[modifica | modifica wikitesto]

È gestito dal CAI sezione ligure con sede a Genova ed è di proprietà dell'Ente parco dell'Antola con sede a Busalla.

Ha 34 posti letto.

Escursionismo[modifica | modifica wikitesto]

Nella zona si incrociano e dipartono numerosi sentieri escursionistici, tra cui la Via del Mare da Milano-Parco Ticino-Pavia-Varzi fino al Parco di Portofino che interseca presso Torriglia l'alta via dei Monti Liguri.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]