Rifugio Emilio Comici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo rifugio nelle Dolomiti di Sesto, vedi Rifugio Zsigmondy-Comici.
Rifugio Emilio Comici
Rifugio Emilio Comici.JPG
Rifugio Emilio Comici
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine2 153 m s.l.m.
LocalitàPlan de Gralba - Selva di Val Gardena (BZ)
CatenaGruppo del Sassolungo, Dolomiti
Coordinate46°31′42.55″N 11°44′53.52″E / 46.528487°N 11.748199°E46.528487; 11.748199Coordinate: 46°31′42.55″N 11°44′53.52″E / 46.528487°N 11.748199°E46.528487; 11.748199
Dati generali
Proprietàprivato
Periodo di aperturaDicembre - aprile
Giugno - settembre
Mappa di localizzazione
Sito internet

Il rifugio Emilio Comici (in ted. Emilio-Comici-Hütte) è un rifugio situato a 2.153 m s.l.m. ai piedi della parete principale del Sassolungo e vicino al Piz Sella (2.284 m), sopra l'abitato di Plan de Gralba, frazione di Selva di Val Gardena.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio prima dell'ampliamento

Il rifugio è intitolato ad Emilio Comici, noto alpinista triestino precursore dell'alpinismo moderno, che morì nel 1940 in Vallunga, a Selva di Val Gardena. Il rifugio è posto sotto al cosiddetto "campanile del Sassolungo", un canalone che Comici percorse insieme a Severino Casara per aprire una nuova via per raggiungere la cima del Sassolungo il 28 agosto 1940, nel periodo in cui era podestà di Selva (1938-1940), contenente passaggi di 5º e 6º grado, e che dai due alpinisti prese poi il nome di "Via Comici-Casara".[1]

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio è di proprietà privata, effettua apertura tutto l'anno ed offre servizio di ristorazione. Nel 2013 è stato parzialmente ristrutturato ed è stata aggiunta una sala panoramica denominata "mucca blu" e i servizi igienici interrati.[2]

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio Comici si raggiunge:

  • facilmente dall'abitato di Plan de Gralba mediante la cabinovia che arriva al vicino impianto del Piz Sella (attiva solo in inverno), a quota 2.128 m. Da qui si discende al rifugio in 10 minuti;
  • dalla funivia che sale dal centro di Selva e raggiunge il Monte Ciampinoi (2.284 m.), discendendo poi da quest'ultimo al rifugio in circa 20 minuti;
  • dal Passo Sella (2.240 m) mediante un agevole e panoramico sentiero che attraversa anche la "città dei sassi", in 1 ora.

Escursioni[modifica | modifica wikitesto]

Dal rifugio Comici si raggiunge:

  • in circa 40 minuti la vicina "città dei sassi", una suggestiva area naturale ricca di massi ed alberi, creata dalla caduta di rocce dal prominente Sassolungo;
  • proseguendo oltre si raggiunge il vicino Passo Sella in poco meno di 10 minuti;
  • l'impianto di risalita Ciampinoi, a quota 2.280 m, in poco meno di 1 ora di cammino.

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]