Rifugio Albert Deffeyes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rifugio Alberto Deffeyes
RifugioDeffeyes20161001.jpg
Rifugio Deffeyes in ottobre 2016
Ubicazione
Stato Italia Italia
Altitudine 2 500 m s.l.m.
Località La Thuile
Catena Alpi Graie
Coordinate 45°40′31.37″N 6°59′09.3″E / 45.675381°N 6.985917°E45.675381; 6.985917Coordinate: 45°40′31.37″N 6°59′09.3″E / 45.675381°N 6.985917°E45.675381; 6.985917
Dati generali
Inaugurazione 1953
Proprietà Club Alpino Italiano, sezione di Aosta
Gestione Sergio Pestarino
Periodo di apertura Da metà giugno a fine settembre
Capienza 92 posti letto
Locale invernale 20 posti
Mappa di localizzazione
Sito internet

Il rifugio Alberto Deffeyes è un rifugio situato nel comune di La Thuile (AO), nel vallone di La Thuile, nelle Alpi Graie, a 2.500 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato costruito nel 1953.

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Si trova ai piedi della vetta Testa del Rutor e del ghiacciaio del Rutor in una conca particolarmente ricca di laghi alpini.

È punto di tappa dell'Alta via della Val d'Aosta n. 2, percorso escursionistico della Valle d'Aosta. Offre inoltre la possibilità di arrampicare quasi a strapiombo sul lago adiacente con diverse vie da grado 5c a 7a

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

Dall'abitato di La Thuile si raggiunge la frazione La Joux (1.607 m). Di qui il rifugio è raggiungibile in circa 3 ore. Lungo il percorso di salita si incontrano le tre cascate del Rutor, molto suggestive, e il Lac du Glacier (mt. 2.140).

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna