Riechedly Bazoer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riechedly Bazoer
Dnepr-Ajax (2).jpg
Bazoer con la maglia dell'Ajax nel 2015
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 184 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Vitesse
Carriera
Giovanili
2006Elinkwijk
2006-2012PSV Eindhoven
2012-2013Ajax
Squadre di club1
2013-2014Jong Ajax34 (1)
2014-2017Ajax51 (6)
2017-2018Wolfsburg25 (0)
2018-2019Porto0 (0)
2019Utrecht12 (3) [1]
2019-Vitesse0 (0)
Nazionale
2011Paesi Bassi Paesi Bassi U-152 (0)
2011-2012Paesi Bassi Paesi Bassi U-164 (0)
2012Paesi Bassi Paesi Bassi U-1713 (1)
2013-2015Paesi Bassi Paesi Bassi U-1910 (1)
2015-Paesi Bassi Paesi Bassi U-215 (2)
2015-2016Paesi Bassi Paesi Bassi6 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di Calcio Under-17
Oro Slovenia 2012
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 luglio 2019

Riechedly Bazoer (Utrecht, 12 ottobre 1996) è un calciatore olandese, originario di Curaçao, centrocampista del Vitesse e della nazionale olandese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista difensivo dotato di un'ottima tecnica ed una buona visione di gioco. Paragonato, nonostante la giovane età, ai più forti talenti olandesi della storia, è un mix di quantità e qualità che gli permettono di essere tra i migliori prospetti nel suo ruolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Elinkwijk di Utrecht, tra il 2006 e il 2012 ha militato nelle giovanili del PSV Eindhoven prima di passare all'Ajax nel novembre di quell'anno. Il PSV denuncia l'accaduto accusando i lancieri di aver ingaggiato il giocatore senza il loro consenso. L'Ajax si giustifica dicendo che è il giocatore a voler cambiare squadra. In conclusione l'Ajax paga al PSV i costi di formazione pari a 75.000 (12.500 per ogni anno d'istruzione). Nel 2012-2013 non gli è permesso giocare partite ufficiali né con l'Ajax né con la Nazionale giovanile dato che il trasferimento non è avvenuto durante l'estate. La Federcalcio olandese denuncia altresì l'agenzia di procuratori Forza Sports Group per aver forzato il trasferimento a stagione in corso non nell'interesse del calciatore. Nella stagione 2013-2014 gioca 21 partite in Serie B con la selezione Jong Ajax. A fine stagione si aggrega alla prima squadra per la tournée indonesiana.

Ajax[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 ottobre 2014 fa il suo debutto ufficiale in prima squadra in Urk-Ajax 0-4, gara valevole per il terzo turno della Coppa d'Olanda, giocando tutta la partita. Segna il suo primo gol con la seconda squadra il 24 novembre contro il NEC Nijmegen; in tutto colleziona 34 presenze e appunto 1 gol. Il 6 dicembre seguente fa il suo debutto in campionato nel corso della partita vinta per 6-0 contro il Willem II. Gioca la sua prima partita da titolare il 25 gennaio 2015 nel big match contro il Feyenoord terminato 0-0. Si conquista in poco tempo il posto da titolare e il 15 febbraio nel 4-2 contro il Twente segna il suo primo gol ufficiale al 15°. Quattro giorni dopo debutta da titolare in Europa League nella vittoria per 1-0 contro il Legia Varsavia, gara valida per i sedicesimi di finale. Segna il suo primo gol in questa competizione agli ottavi il 19 marzo nel 2-1 contro il Dnipro. Termina la stagione con 22 presenze e 2 gol segnati in tutto.

Wolfsburg e prestiti a Porto e Utrecht[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 dicembre 2016 viene annunciato il suo acquisto da parte del Wolfsburg.[2] In un anno e mezzo mette insieme 25 presenze in Bundesliga e nell'agosto del 2018 passa in prestito al Porto; ha modo di giocare solo 2 partite con la seconda squadra. Il 12 gennaio 2019 torna in Olanda in prestito al Utrecht dove segna 3 gol in 14 partite, play-off compresi.

Vitesse[modifica | modifica wikitesto]

A luglio firma un contratto triennale con il Vitesse Arnhem.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 aprile 2011 fa il suo debutto con l'Under-15 olandese contro i pari età della Slovacchia. Il 25 ottobre dello stesso anno debutta nell'Under-16 contro il Perù. Con l'Under-17 vince l'Europeo nel 2012. Dal 2013 al 2015 gioca per l'Under-19. Nel 2015 debutta in Under-21.

Il 13 novembre 2015 fa il suo esordio con la nazionale maggiore in un'amichevole vinta per 3-2 contro il Galles, subentrando all'87° a Jordy Clasie.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 ottobre 2016

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Paesi Bassi Jong Ajax ED 21 0 - - - - - - - - - 21 0
2014-2015 ED 13 1 - - - - - - - - - 13 1
Totale Jong Ajax 34 1 34 1
2014-2015 Paesi Bassi Ajax E 17 1 CO 1 0 UCL+UEL 0+4 0+1 SO 0 0 22 2
2015-2016 E 29 5 CO 2 0 UCL+UEL 2[4]+6 0 - - - 39 5
2016-2017 E 5 0 CO 2 1 UCL+UEL 2[4]+1 0 - - - 10 1
Totale Ajax 51 6 5 1 15 1 0 0 71 8
gen.-2017 Germania Wolfsburg BL 12 0 CG 1 0 - - - - - - 13 0
2017-2018 BL 5 0 CG 1 0 - - - - - - 6 0
Totale Wolfsburg 17 0 2 0 - - - - 19 0
Totale carriera 102 7 7 1 15 1 0 0 124 9

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-11-2015 Cardiff Galles Galles 2 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 87’ 87’
25-3-2016 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Francia Francia Amichevole - Ingresso al 37’ 37’
29-3-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 79’ 79’
27-5-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
1-6-2016 Danzica Polonia Polonia 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
4-6-2016 Vienna Austria Austria 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 79’ 79’
Totale Presenze 6 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Slovenia 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 14 (3) se contiamo i play-off per l'Europa League
  2. ^ Wolfsburg: UFFICIALE l'arrivo di Bazoer, su calciomercato.com.
  3. ^ Galles vs. Olanda 2 - 3, Soccerway, 13 novembre 2015.
  4. ^ a b Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]