Ridin' Solo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ridin' Solo
JasonDeruloRidinSoloVideo.jpg
Screenshot tratto dal vide del brano
Artista Jason Derulo
Tipo album Singolo
Pubblicazione 26 aprile 2010
Durata 3:36
Album di provenienza Jason Derülo
Genere Elettropop
Etichetta Beluga Heights, Warner Music Group
Produttore J. R. Rotem
Registrazione 2009
Formati Download digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Nuova Zelanda Nuova Zelanda[4]
(Vendite: 7.500+) Regno Unito Regno Unito[5]
(Vendite: 400.000+)
Dischi di platino Australia Australia (3)[1]
(Vendite: 210.000+)

Canada Canada[2]
(Vendite: 80.000+)

Stati Uniti Stati Uniti (3)[3]
(Vendite: 3.000.000+)
Jason Derulo - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2010)

Ridin' Solo è un brano musicale del cantante statunitense Jason Derulo, estratto come terzo singolo dall'album Jason Derülo.

Ridin' Solo inizialmente utilizzava un campionamento di Bittersweet Symphony dei Verve, tuttavia poi si è preferito sostituire il campionamento con la base elettronica presente per tutto il brano.[6]

Il 16 maggio 2010, Ridin' Solo è diventato il terzo singolo consecutivo per Derulo ad entrare nelle prime tre posizione della UK Singles Chart. Inoltre è anche il terzo singolo consecutivo del cantante ad arrivare in vetta alla UK R&B Chart.

Il videoclip del brano è stato diretto dal regista Scott Speer, e distribuito il 2 maggio 2010.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Promo - CD-Single Warner Bros. - (Warner)
  1. Ridin' Solo – 3:36

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
più alta
Australia[7] 3
Canada[8] 25
Irlanda[9] 5
Italia[10] 38
Nuova Zelanda[11] 23
Regno Unito[12] 2
Repubblica Ceca[13] 41
Slovacchia[14] 57
R&B Charts[15] 1
Stati Uniti[16]
9
Stati Uniti (Pop)[16]
7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.aria.com.au/pages/httpwww.aria.com.aupageshttpwww.aria.com.aupageshttpwww.aria.com.aupagesARIACharts-Accr2012.htm
  2. ^ Canadian Recording Industry Association (CRIA): Gold & Platinum - January 2005
  3. ^ http://www.riaa.com/goldandplatinumdata.php?artist=%22Ridin%27+Solo%22
  4. ^ http://nztop40.co.nz/chart/singles?chart=1592
  5. ^ http://www.bpi.co.uk/certified-awards/search.aspx
  6. ^ Matt Samet, Test Spin: Jason Derulo in The Cornell Daily Sun, 11 marzo 2010. URL consultato il 13 marzo 2010.
  7. ^ australian-charts.com - Jason Derulo - Ridin' Solo
  8. ^ http://www.billboard.com/#/artist/Jason+Derulo/chart-history/953696?f=793&g=Singles
  9. ^ GFK Chart-Track
  10. ^ GFK Chart-Track
  11. ^ charts.org.nz - Jason Derulo - Ridin' Solo
  12. ^ ChartArchive - The Chart Archive
  13. ^ Čns Ifpi
  14. ^ Sns Ifpi
  15. ^ http://www.billboard.com/#/artist/Jason+Derulo/chart-history/953696?f=379&g=Singles
  16. ^ a b Ridin' Solo - Jason Derulo | Billboard.com
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica