Ricomincio da qui (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ricomincio da qui
MalikaAyaneRicomincioVideo.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaMalika Ayane
Tipo albumSingolo
Pubblicazione17 febbraio 2010
Durata3:22
Album di provenienzaGrovigli
GenereSmooth jazz
Neo soul
EtichettaSugar Music
ProduttoreFerdinando Arnò
Registrazione2010
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 30 000+)
Malika Ayane - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2010)

Ricomincio da qui è un singolo della cantante italiana Malika Ayane, pubblicato il 17 febbraio 2010 dalla Sugar Music. È stato inserito nel secondo album della cantante, Grovigli, pubblicato anch'esso nel mese di febbraio.

La canzone è stata presentata al Festival di Sanremo 2010, dove ha vinto il Premio della Critica Mia Martini[2].

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è stata scritta dalla stessa Malika Ayane in collaborazione con Pacifico, su musiche di Ferdinando Arnò, ed è ispirata alla poesia Déjeuner du matin di Jacques Prévert. Parlando del brano, la cantante ha affermato: «Le canzoni parlano sempre dell'inizio o della fine di un amore. Qui diamo un'occhiata a quel momento in cui tutto è in bilico».[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Ricomincio da qui – 3:22

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Il brano ha esordito al secondo posto nella Top Singoli, preceduta solo da Per tutta la vita di Noemi[4]. Conserva la stessa posizione anche nella settimana successiva ottenendo successivamente un totale di 5 settimane di permanenza nella classifica. Il 2 maggio 2010 il brano ha superato i 30.000 download ricevuti, venendo certificato disco di platino.[1] Nella Top 100 di fine anno il brano risulta alla posizione numero 14.[senza fonte]

Classifica (2010) Posizione
massima
Italia[5] 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ricomincio da qui (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 30 aprile 2017.
  2. ^ Pippo Augliera, Sanremo: il premio "Mia Martini" a Malika Ayane e Nina Zilli, strill.it. URL consultato il 21-02-2010.
  3. ^ Andrea Laffranchi, Malika, a Sanremo con una poesia di Jacques Prévert, Corriere della Sera, 12 febbraio 2010. URL consultato il 20/11/2010.
  4. ^ Single Top 20 - 25/02/2010
  5. ^ Italian Charts
Festival di Sanremo Portale Festival di Sanremo: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Festival di Sanremo