Ricomincio da me (film 2018)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ricomincio da me
SecondAct.png
Una scena del film
Titolo originaleSecond Act
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2018
Durata104 minuti
Generecommedia
RegiaPeter Segal
SceneggiaturaJustin Zackham, Elaine Goldsmith-Thomas
ProduttoreJennifer Lopez, Elaine Goldsmith-Thomas, Justin Zackham, Benny Medina
Casa di produzioneSTX Films, H. Brothers
Distribuzione in italianoLucky Red
FotografiaUeli Steiger
MontaggioJason Gourson
MusicheMichael Andrews
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ricomincio da me (Second Act) è un film del 2018 diretto da Peter Segal.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Maya Vargas è una quarantenne che lavora come addetta vendite in una piccola catena di supermercati. Nella sua vita ha dovuto compiere molti sacrifici, a cominciare dagli studi abbandonati presto per iniziare a lavorare, e una figlia avuta diciassettenne e data in adozione per farle avere un futuro migliore. Quando le viene negata una promozione che pensava di meritare, Maya si rende conto che è parecchio difficile riuscire a fare carriera senza una laurea. La sua migliore amica Joan, aiutata dal figlio genio del computer, le costruisce un curriculum falso pieno di titoli ed esperienze per farla assumere presso la Franklin & Clarke (F&C), una prestigiosa azienda di cosmetici diretta da Anderson Clarke. Dapprima delusa per la truffa architettata dagli amici contro la sua volontà, Maya capisce che deve sfruttare questa "seconda occasione" per dimostrare il suo valore e che, anche con il suo attestato professionale, può stare benissimo in un ambiente di alto livello.

Entrata alla F&C come consulente, Maya fa la conoscenza di Zoe, figlia e braccio destro di Anderson. Quest'ultimo organizza una sfida tra due squadre, capitanate rispettivamente da Zoe e Maya, per ideare un nuovo prodotto da lanciare sul mercato. Mentre Zoe assolda le risorse migliori, a cominciare dall'ambizioso quanto antipatico Ron, a Maya toccano invece gli "scarti" dell'azienda: il chimico Chase, relegato nei bassifondi dopo un esperimento andato male, e l'introversa Ariana, preda di fobie immaginarie. Nonostante si trovino su fronti contrapposti, Maya e Zoe diventano sempre più intime fino a quando non scoprono che sono madre e figlia. Ritrovato un affetto che credeva perso, grata che la figlia abbia avuto quella bella vita che aveva sognato per lei, Maya è sempre più determinata a vincere la gara per restare alla F&C. Mantenere il suo segreto non è tuttavia semplice, tanto che Ron, invidioso per la crescente considerazione nutrita da Anderson verso la nuova arrivata, inizia a scavare nel suo passato.

Utilizzando i semi di ginkgo, il team di Maya riesce a ideare una crema per il corpo interamente naturale che risulta vincente. Anderson, entusiasta per la performance di Maya, vuole assumerla in pianta stabile e che sia lei a presentare il prodotto davanti alla stampa. Consapevole che è giunto il momento di rivelare la verità, recuperando quella parte di vita abbandonata da quando lavora alla F&C, Maya rivela di aver mentito sul curriculum soltanto perché sentiva giusto avere una seconda possibilità dalla vita. Tutti la perdonano, ad eccezione di Zoe che decide di tornare a Londra per riprendere la scuola d'arte abbandonata a suo tempo, come le aveva consigliato di fare Maya. Finalmente diplomata, Zoe torna negli Stati Uniti e decide di concedere a sua madre Maya una seconda possibilità.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti, il film è stato distribuito il 21 dicembre 2018 da STX Films[1]; In Italia, la pellicola è stata distribuita a partire dal 24 gennaio 2019 da Lucky Red[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Jennifer Lopez Romantic Comedy ‘Second Act’ Heads To The Heart Of The Holiday Season, su Deadline, 25 settembre 2018. URL consultato il 5 gennaio 2019.
  2. ^ (EN) Ricomincio da me | Dal 24 Gennaio al Cinema, su Lucky Red. URL consultato il 5 gennaio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema