Rick Wills

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rick Wills
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereHard rock
Pop rock
Rock progressivo
Arena rock
Periodo di attività musicale1966 – in attività
StrumentoBasso
GruppiSmall Faces, Foreigner

Richard William "Rick" Wills (Londra, 5 dicembre 1947) è un bassista britannico, noto principalmente per la sua permanenza nei Foreigner durante gli anni di maggior successo commerciale della band.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Durante gli anni dell'adolescenza, Wills suonò in diverse band locali di Cambridge come: The Vikings, The Sundowners, Soul Committee, Jokers Wild (gruppo in cui militava David Gilmour) e Cochise.[1]

Suonò il basso nei primi tre album di Peter Frampton, prima di unirsi temporaneamente ai Roxy Music per alcuni concerti dal vivo (venne accreditato nell'album Viva! senza avervi tuttavia mai suonato). Successivamente entrò negli Small Faces in occasione della loro breve reunion nel 1977. Suonò anche nell'eponimo album di debutto solista di David Gilmour nel 1978.

Nel 1979 entrò nella rock band Foreigner, con cui rimarrà in formazione per ben quattordici anni. Nel 1992 si unì ai Bad Company, per poi abbandonare il gruppo in occasione del ritorno del bassista Boz Burrell nel 1998.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con Peter Frampton[2]
Con i Roxy Music[2]
Con gli Small Faces[2]
Con David Gilmour[2]
Con i Foreigner[2]
Con i Bad Company[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Roots of Cambridge Rock family tree, Cambridge Evening News. URL consultato il 22 maggio 2016.
  2. ^ a b c d e f (EN) Rick Will, su AllMusic, All Media Network.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN19863814 · ISNI (EN0000 0000 5513 535X · GND (DE134558103 · BNF (FRcb138156063 (data)