Richard Stankiewicz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Richard Stankiewicz (Filadelfia, 1922Worthington, 1983) è stato uno scultore statunitense.

"Miracle in the Scrap Heap", scultura di Richard Stankiewicz

Allievo di Ossip Zadkine a Parigi, il suo stile si basa sulla rielaborazione di oggetti trovati per caso, come macchine in disuso; Stankiewicz era infatti in grado di trasformare i rifiuti metallici in sculture d'ispirazione astrattista notevolmente semplificati dal punto di vista della forma.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Richard Stankiewicz, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN8301776 · ISNI (EN0000 0000 6680 1004 · Europeana agent/base/27721 · LCCN (ENn80084964 · GND (DE123697239 · BNF (FRcb15046148d (data) · ULAN (EN500007819 · WorldCat Identities (ENlccn-n80084964
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie