Richard Norman Shaw

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Norman Shaw

Richard Norman Shaw (Edimburgo, 7 maggio 1831Londra, 17 novembre 1912) è stato un architetto scozzese, conosciuto per le sue country house ed i suoi edifici commerciali, ed esponente del Queen Anne Style.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il suo lavoro è basato su un ingegnoso spazio aperto, detta Great Hall o sitting hall, situato subito dopo l'ingresso, da cui parte una grande scala che porta ai piani superiori. Questo divenne il modello di casa di campagna per famiglie più prodotto nell'ultimo decennio del XIX secolo. Fu anche coinvolto numerose architetture di tipo ecclesiastico: restaurò infatti anche la St. John's Church (Leeds), e progetto la St. Margaret's church (Ilkley) e la "Chiesa di Tutti i Santi" di Leek.

Si dice che avrebbe dovuto imbarcarsi sul Titanic, ma mancò l'imbarco.[senza fonte]

Lavori[modifica | modifica wikitesto]

La sede della Royal Geographical Society a Londra
Swan House, Londra
Albion Haouse - Liverpool.
  • Claremont School, originally the Ebden family home named Baldslow Place, St.Leonards-on-Sea, East Sussex 1888
  • 4 - 6 Page Heath Lane, Bickley, Kent, 1864
  • The Corner House, 114 Shortlands Road, Beckenham, Kent, 1869
  • 88 St. James's Street, London, 1904
  • Bailiff's Cottage, Bromley Palace Estate, Bromley, Kent, 1864 (demolished)
  • Town Hall, Market Square, Bromley, kent, 1863 (unexecuted)
  • Bradford City Hall extension 1909.
  • Holy Trinity Church, Bingley, Yorkshire 1866-1868 (demolished 1974)
  • Holme Grange School, Wokingham, Berkshire East Sussex 1883
  • Alderbrook Park, Cranleigh, Surrey 1881 (house for Pandeli Ralli, demolished 1956)
  • Flora Fountain, Mumbai, India, 1864
  • Highdown School, Emmer Green, Reading, Berkshire, 1878-80

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN15565927 · LCCN: (ENn82154757 · ISNI: (EN0000 0000 6675 2994 · GND: (DE118796917 · BNF: (FRcb105368516 (data) · ULAN: (EN500001508 · CERL: cnp00589276