Richard K. Guy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Richard Kenneth Guy

Richard Kenneth Guy (Nuneaton, 30 settembre 1916[1]Calgary, 9 marzo 2020) è stato un matematico, compositore di scacchi e accademico britannico, professore Emerito di matematica all'Università di Calgary.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicò oltre 100 lavori e libri sulla teoria dei giochi combinatoria, sulla teoria dei numeri e sulla teoria dei grafi. È noto per essere l'autore del libro Unsolved Problems in Number Theory, libro che raccoglie molte congetture riguardanti la teoria dei numeri, e, insieme a John Conway e Elwyn Berlekamp, di Winning Ways for your Mathematical Plays, un compendio di giochi matematici.

Attorno al 1959 scoprì, assieme a J. H. Conway e M. Goldberg, un poliedro unistabile con sole 19 facce; non è stato ancora trovato un poliedro unistabile con meno facce.

Guy fu anche una figura di rilievo nel campo degli studi scacchistici. Compose circa 200 studi ed era tra gli inventori del codice Guy-Blandford-Roycroft per classificarli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Pagina personale, su math.ucalgary.ca. URL consultato il 27 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2012).
Controllo di autoritàVIAF (EN108613549 · ISNI (EN0000 0001 2018 8491 · Europeana agent/base/150423 · LCCN (ENn81066442 · GND (DE124655254 · BNF (FRcb12298990v (data) · NDL (ENJA00442054 · WorldCat Identities (ENlccn-n81066442