Richard Jewell (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Richard Jewell
Richard Jewell film.jpg
Paul Walter Hauser in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata129 min
Generedrammatico, biografico
RegiaClint Eastwood
Soggettoarticolo di Marie Brenner
SceneggiaturaBilly Ray
ProduttoreClint Eastwood, Tim Moore, Jessica Meier, Kevin Misher, Leonardo DiCaprio, Jennifer Davisson, Jonah Hill
Casa di produzioneMalpaso Productions, Appian Way Productions, Misher Films, 75 Year Plan Productions
Distribuzione in italianoWarner Bros. Pictures
FotografiaYves Belanger
MontaggioJoel Cox
MusicheArturo Sandoval
ScenografiaKevin Ishioka
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Richard Jewell è un film del 2019 diretto da Clint Eastwood.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film racconta la vera storia di Richard Jewell, una guardia di sicurezza che lavora per la AT&T, che evita l'esplosione di una bomba alle Olimpiadi del 1996, ma viene ingiustamente diffamato dai giornalisti che lo considerano un sospettato.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale statunitensi il 13 dicembre 2019[1]. Il trailer è stato pubblicato il 3 ottobre 2019[2]. In Italia è stato distribuito dal 16 gennaio 2020.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Clint Eastwood’s ‘Richard Jewell’ Enters Awards Season With December Release, deadline.com, 27 settembre 2019. URL consultato il 12 gennaio 2020.
  2. ^ Richard Jewell – ecco il trailer ufficiale del film di Clint Eastwood, cinematographe.it, 3 ottobre 2019. URL consultato il 12 gennaio 2020.
  3. ^ (EN) Patrick Hipes, Oscar Nominations: ‘Joker’ Tops List With 11 Noms; ‘1917’, ‘Irishman’, ‘Hollywood’ Nab 10 Apiece, su deadline.com, 13 gennaio 2020. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  4. ^ (EN) 2020 Golden Globe Nominations: The Complete List, in Variety, 9 dicembre 2019. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  5. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, ‘The Irishman’ Named Best Film By National Board Of Review, Quentin Tarantino Wins Best Director, su deadline.com, 3 dicembre 2019. URL consultato il 3 dicembre 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema