Richard Castle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Castle
Nathan Fillion interpreta Richard Castle
Nathan Fillion interpreta Richard Castle
Universo Castle
Lingua orig. Inglese
Soprannome "Rick"
Autore Andrew W. Marlowe
1ª app. in Fiori per la tua tomba
Interpretato da Nathan Fillion
Voce italiana Andrea Lavagnino
Sesso Maschio
Professione Scrittore

Consulente del NYPD

Investigatore privato(solo per pochi episodi)
Abilità Abile tiratore

Doti investigative al pari di un detective Intuito formidabile

Addestramento da soldato (durante la scomparsa)
Parenti
  • Martha Rodgers (madre)
  • Jackson Hunt (padre)
  • Alexis Castle (figlia)
  • Meredith Castle (ex moglie)
  • Gina Cowell Castle (ex moglie)
  • Kate Beckett (moglie)

Richard Edgar "Rick" Castle - vero nome Richard Alexander Rodgers è un personaggio protagonista della serie televisiva Castle.

Castle è un famoso scrittore di romanzi gialli che lavora come consulente per la Squadra Omicidi del New York Police Department, partecipando alle indagini della detective Kate Beckett. È interpretato da Nathan Fillion.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rick Castle è un autore di best seller gialli che, dopo aver fatto morire il personaggio più famoso da lui creato, Derrick Storm, nell'ultimo romanzo, è ora in piena crisi creativa e non riesce più a portare a termine un libro. In questo frangente viene chiamato dalla detective del NYPD Kate Beckett a collaborare alla risoluzione di una serie di omicidi, che sembrano essere eseguiti ricalcando le scene del crimine descritte nei suoi romanzi. Rinfrancato da questa nuova esperienza, Castle riesce ad affiancare la detective in pianta stabile come consulente della polizia, e da questa collaborazione nasce l'idea per il nuovo personaggio protagonista dei libri dello scrittore, la detective Nikki Heat, modellata su Kate. Dopo le prime avversità, i due protagonisti diventano una coppia affiatata dapprima sul lavoro e successivamente anche nella vita privata.

È figlio di una spia del servizio segreto statunitense che, di nascosto, l'ha aiutato in molti modi a partire dalla giovane età: è merito del padre, di cui ignorava l'identità, se per esempio ha deciso d'intraprendere la carriera di scrittore.[1]Ricco, sicuro di se, donnaiolo e bambinone, Castle è uno dei personaggi di rillievo di New York con una notevole esperienza riguardo gli omicidi e conoscenze con personaggi importati in tutto il mondo da colleghi a boss della malavita. Nonostante la sua ricchezza e una fedina penale sporca a causa di alcune sue bravate, Richard è un uomo onesto e un buon padre nei confronti di sua figlia Alexis con cui ha un ottimo rapporto, ma è dotato di sangue freddo nel momento in cui la vita di chi ama è in pericolo. Nonostante sia ricco Castle ha avuto un'infanzia difficile dovendo crescere senza un padre e spostarsi in lungo e in largo a causa del lavoro della madre e infine all'età di undici anni è stato testimone di un omicidio cosa di cui non parlerà con nessuno fino alla ricomparsa dell'assassino che per salvarsi la vita lo ucciderà lui stesso. Dal momento in cui diventa l'assistente di Beckett porterà un'aria nuova nella risoluzione degli omicidi e nella vita della bella detective che all'inizio non riusciva a sopportare. Inizialmente il suo aiuto doveva essere limitato nel consigliare i suoi nuovi colleghi ma la determinazione e i sentimenti che inizia a provare per Beckett lo porteranno ad agire sul campo proteggendosi a vicenda. Fin dall'inizio Castle prova una certa attrazione nei confronti di Beckett che col tempo si trasformerà in amore ricambiato in parte da lei. Col passare degli anni Castle e Beckett vivono dei continui alti e bassi fino alla terza stagione in cui Kate viene colpita da un cecchino e Castle disperato dichiara il suo amore. Sopravvissuta al colpo Kate, ancora traumatizzata, fingerà di aver dimenticato tutto ciò che era successo e dopo alcuni mesi la collaborazione tra i due ricomincia ma il loro temporeggiare riguardo ai propri sentimenti arriva al capolinea perché quando Kate ammette di essere innamorata di Castle commette un errore (durante un interrogatorio si lascia sfuggire che ricordava tutto di quel giorno) ferendo i sentimenti dello scrittore.

Dopo quell'episodio Castle convinto che il futuro con Kate che aveva sperato non avrà mai inizio (inconsapevole che Beckett è prossima a dirgli tutto quello che prova e che fingeva di non ricordare perché aveva paura) comincia ad evitare Kate, uscire con altre donne e affiancarsi a un poliziotto che metterà a repentaglio la sua vita. Nel penultimo episodio della quarta stagione Castle decide di andarsene dal distretto per sempre ma, dopo che Kate ha rivelato che il "muro" che l'aveva resa così fredda per tutto questo tempo stava per crollare, Castle cambia idea. Dopo essere arrivati a un punto cruciale sul caso dell'omicidio della madre di Beckett in cui Castle tenta di dissuaderla per proteggerla arrivano a litigare e lui ancora una volta le dichiarerà il suo amore ottenendo solo la collera della detective. Dopo aver rischiato di morire Kate capirà che l'unica cosa che vuole è Castle raggiungendolo a casa sua e dichiarandogli a sua volta l'amore che prova per lui. Nella quinta e sesta stagione Castle e Beckett saranno una coppia ufficiale fino al loro fidanzamento e alla sua scomparsa per due mesi. Privo dei ricordi del periodo in cui era sparito riprende la sua vita con varie difficoltà fino al momento in cui rifarà la proposta di matrimonio a Beckett per poi sposarla lo stesso giorno negli Hamptons. Castle finalmente dopo aver indagato sulla sua scomparsa scoprirà di essere stato preso dalla CIA per recuperare un uomo che conosceva i movimenti di Al-Quaeda e gli verrà rivelato che grazie a lui centinaia di migliaia di vite sono salve.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Alcune opere scritte da Castle nella finzione sono realmente uscite come pseudobiblium, scritti da dei ghost-writer a nome proprio "Richard Castle".

  • In a Hail of Bullets
  • Death of a Prom Queen
  • Flowers For Your Grave
  • Hell Hath No Fury
  • A Skull at Springtime
  • At Dusk We Die
  • When It Comes to Slaughter
  • A Rose for Everafter
  • Kissed and Killed
  • One Bullet One Heart
Serie su Derrick Storm
  • Gathering Storm
  • A Calm Before Storm
  • Storm's Last Stand
  • Storm Season
  • Storm Rising
  • Unholy Storm
  • Storm Warning
  • Storm's Break
  • Storm Approaching
  • Driving Storm
  • Storm Fall
  • Trilogia di ebook (2012)
    • A Brewing Storm
    • A Raging Storm
    • A Bloody Storm
  • Storm Front (2013)
  • Wild Storm (2014)
Graphic novel
  • Deadly Storm (2011)
  • Storm Season (2012)
  • A Calm Before Storm (2013)
  • Unholy Storm (2014)
Serie su Nikki Heat
  • Heat Wave (2009)
  • Naked Heat (2010)
  • Heat Rises (2011)
  • Frozen Heat (2012)
  • Deadly Heat (2013)
  • Raging Heat (2014)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Castle: Hunt (2), 5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]