Richard Berry (cantautore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Richard Berry
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRhythm and blues
Doo-wop
Periodo di attività musicale1950 – 1996
StrumentoPianoforte, canto

Richard Berry (Extension, 11 aprile 1935Inglewood, 23 gennaio 1997) è stato un cantautore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Richard Berry, brillante e versatile cantante di R&B e Doo-wop, originario della Louisiana e principalmente attivo negli anni '50, è conosciuto soprattutto come compositore e performer originale della canzone Louie Louie, pubblicata nel 1957, reinterpretata poi da Otis Redding nel 1964. La canzone assurse a successo mondiale nel 1963 grazie a The Kingsmen, diventando uno dei pezzi più registrati di tutti i tempi. Berry cedette preventivamente i diritti d'autore e non ricavò nulla dal successo della canzone fino agli anni ottanta, in seguito a una complessa causa legale. Nel 1959 scrisse e pubblicò Have Love, Will Travel, ripresa in seguito dai Sonics e i Blues Brothers.

Collaborò con moltissimi gruppi doo-wop e close-harmony di Los Angeles negli anni cinquanta, compresi The Flairs e The Robins, ed Etta James.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100246302 · ISNI (EN0000 0001 0803 8968 · LCCN (ENn93042402 · GND (DE119157659 · BNF (FRcb139996046 (data)