Rheinisches Landesmuseum Trier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rheinisches Landesmuseum Trier
Rheinische Landesmusée Tréier.jpg
Ubicazione
StatoGermania Germania
LocalitàTreviri
IndirizzoTreviri, Weimarer Allee 1
Coordinate49°45′06.48″N 6°38′40.2″E / 49.7518°N 6.6445°E49.7518; 6.6445Coordinate: 49°45′06.48″N 6°38′40.2″E / 49.7518°N 6.6445°E49.7518; 6.6445
Caratteristiche
Istituzione1877
DirettoreMarcus Reuter
Sito web

Il Rheinische Landesmuseum Trier è un museo archeologico di Treviri, in Germania. Il museo comprende reperti e manufatti locali di epoca preistorica, romana, medievale e barocca e si focalizza specialmente sulla storia di Augusta Treverorum, la più antica città tedesca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il museo fu fondato nel 1877 e prendeva il nome di Provinzialmuseum der preußischen Rheinprovinz, di cui faceva parte anche il Rheinisches Landesmuseum Bonn. Il primo direttore fu l'archeologo Felix Hettner. Nel 1904, l'edificio venne ampliato con tre ali seguendo le direttive dell'architetto Carl Hocheder. Durante gli anni ottanta fu aggiunta una sezione dagli architetti Klaus Gauger e Gerhard Dürr.[1] Dal 2008, il museo viene gestito dal dipartimento dei beni culturali della Generaldirektion Kulturelles Erbe Rheinland-Pfalz.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Rheinisches Landesmuseum - Baubeschreibung, su kulturdb.de. URL consultato il 28 marzo 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Sabine Faust, Fundstücke: von der Urgeschichte bis zur Neuzeit, Rheinisches Landesmuseum, 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136625275 · ISNI (EN0000 0001 2353 1638 · LCCN (ENn82029329 · GND (DE37797-1 · BNF (FRcb11883293f (data) · ULAN (EN500311657 · NLA (EN36506751 · BAV (EN494/3351 · WorldCat Identities (ENlccn-n82029329