Rhein II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Rhein II è una fotografia scattata dall'artista tedesco Andreas Gursky nel 1999. Nel 2011 una stampa è stata venduta all'asta per $4,3 milioni (€3,1 milioni[1]) diventando la fotografia più costosa mai venduta.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è la seconda fotografia di un set di sei che ritraggono il fiume Reno. Nell'immage il Reno scorre orizzontale, tra due campi verdi, sotto ad un cielo coperto. L'immagine è stata modificata digitalmente: sono stati eliminati dei dettagli come fabbriche e persone con dei cani. Gursky ha prodotto una stampa cromogenica molto grande, l'ha posta su un vetro acrilico e poi l'ha incorniciata. L'immagine misura 190 cm x 360 cm, mentre la cornice misura 210 cm x 380 cm. La stampa era stata inizialmente acquisita dalla Galleria d'arte Sprüth Magers di Colonia e successivamente comprata da un anonimo collezionista tedesco che l'ha rivenduta all'asta al Christie's di New York l'8 novembre 2011 per $4.338.500. L'identità del compratore non è stata rivelata.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Al tasso di cambio dell'8 novembre 2011, su exchangerates.org.uk.
  2. ^ Peter Lik ha affermato di aver infranto il record nel 2014 vendendo la foto "Phantom" per $6,5 milioni, ma non ci sono conferme da parte di fonti indipendenti
Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia