Rhayader

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rhayader
community
Rhayader/Rhaeadr (Gwy)
Rhayader – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principalePowys
Territorio
Coordinate52°18′36″N 3°30′00″W / 52.31°N 3.5°W52.31; -3.5 (Rhayader)Coordinate: 52°18′36″N 3°30′00″W / 52.31°N 3.5°W52.31; -3.5 (Rhayader)
Abitanti1 783
Altre informazioni
Cod. postaleLD6
Prefisso(+44) 01597
Fuso orarioUTC+0
Contea tradizionaleRadnorshire
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Rhayader
Rhayader
Sito istituzionale

Rhayader (ˈreɪ.ədər, gall. Rhaeadr[1][2]; 1.800 ab. ca.) è una community del Regno Unito, nella contea gallese di Powys, situata tra la Elan Valley e la valle del fiume Wye[1][2][3][4]

Si tratta di un'importante cittadina rurale[2] e della prima città realizzata lungo il corso del fiume Wye[2].

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo gallese Rhaeadr significa letteralmente "cascata del fiume Wye".[2]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

Rhayader si trova nella parte nord-occidentale della contea di Powys, quasi al confine con la contea di Ceredigion, ad ovest della Elan Valley e a circa metà strada tra le località di Builth Wells/Llanelwedd e Llangurig/Llanidloes (rispettivamente a nord delle prime e a sud delle seconde), nonché a nord-ovest di Llandrindod Wells e Cross Gates.[3][4] Dista circa 40 km dal "confine" con l'Inghilterra, contrassegnato dalla cittadina gallese di Knighton.[5]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2001, Rhayader contava una popolazione di 1.783 abitanti.[6]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini di Rhayader risalgono almeno al V secolo[2], anche se vi sono prove di insediamenti in zona risalenti all'Età del Bronzo[2].

Nel 1177, fu costruito per volere di Lord Rhys of Deheubarth un castello in loco[2], che fu distrutto nel 1231 da soldati provenienti dal nord del Paese[2].

Tra il 1839 e il 1844, la zona fu teatro dei tumulti noti come "Rebecca Riots", delle manifestazioni in cui la popolazione protestò per le estreme condizioni di povertà in cui versava.[2]

Edifici e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c King, John, Galles, Lonely Planet, Victoria - EDT, Torino, 2001, p. 290
  2. ^ a b c d e f g h i j k Welcome to Rhayader
  3. ^ a b King, John, op. cit., p. 273
  4. ^ a b A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, Milano, 2007, p. 434
  5. ^ Itinerario da Rhayader a Knighton
  6. ^ City Population: Rhayader

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN123503230 · LCCN (ENno2004006986 · WorldCat Identities (ENlccn-no2004006986
Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito