Rexanthony

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rexanthony
Rexanthony1.jpg
Rexanthony
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica elettronica
Tech trance
Hardstyle
Techno hardcore
Rock
Heavy metal
Periodo di attività musicale1991 – in attività
Album pubblicati20
[(EN) Rexanthony Official Website Sito ufficiale]

Rexanthony, pseudonimo di Anthony Bartoccetti (1977), è un musicista e produttore discografico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Antonio Bartoccetti, chitarrista rock progressive e Doris Norton musicista sperimentale. Dopo gli studi di pianoforte classico, di sintetizzatore e di applicazioni informatiche comincia il suo percorso musicale.

Nel 1988 compone il suo primo brano dal titolo "Alpha 1", poi diventato un video. Dopo un'esibizione al Cocoricò di Riccione ospite della cantante Grace Jones (1992), pubblica il singolo For You Marlene di genere elettronico hardcore nel 1992. Seguono altri singoli: Capturing Matrix, Polaris Dream (1996).

Su licenza del titolare del club Cocoricò, Rexanthony ha composto e realizzato l'album "Cocoricò Three".

Dal 2006 alterna alla musica elettronica anche la sua attività di pianista e tastierista rock, entrando come membro ufficiale in due band. Nel 2007 pubblica il doppio album Memorabylia contenente il meglio della sua discografia. Nel 2008 compone e incide l'album "War Robots", contro la guerra e la violenza. Nel 2010 realizza l'album Drag Me to Hard. Nel 2010 si esibisce in un concerto live unplugged al Pascià di Riccione. Nel 2011 realizza tutte le parti di tastiere dell'album rock Pre Viam. Il 7 dicembre 2012 si esibisce sempre in un concerto live unplugged al "Magilla" evento per target giovanile nella discoteca Altromondo Studios a Rimini.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • Mega Dance (1992)
  • Technoshock Four (1994)
  • Rexperimental (1994)
  • Cocoricò Two (1994)
  • Technoshock Five (1995)
  • Cocoricò Three (1995)
  • Technoshock Six (1996)
  • Technoshock Seven (1996)
  • Fine Pleasure (1997)
  • Audax (1998)
  • Earthquake (Hard Collection) (1998)
  • Technopolis (1999)
  • Technoshock Eight (2000)
  • Hardcorized (2001)
  • Technoshock Nine (2001)
  • Technoshock Ten (2002)
  • Capturing Future (2003)
  • Memorabylia (The Greatest Hits) (2007)
  • War Robots (2008)
  • Drag Me To Hard (2010)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Gas Mask (1991)
  • An.Tho.Ny (1992)
  • For You Marlene (1992)
  • Generaction (1993)
  • Boxing Columbia (1994)
  • Menticide (1994)
  • Cocoacceleration (1995)
  • Capturing Matrix (1995)
  • Polaris Dream (1996)
  • Fine Pleasure (1997)
  • Audax (1998)
  • Technopolis (1999)
  • Myphuture (2000)
  • Harcorized (2001)
  • The Rapture (2001)
  • Krimesquad (2002)
  • Kannabis Free (2002)
  • Capturing Matrix (Rmx 2003) (2003)
  • Capturing Matrix (2003 Hard Remixes) (2003)
  • Capturing Matrix (CD-Single, all versions) (2003)
  • The Symbol (Hard Cult 2003) (2003)
  • The Symbol 2004 (2004)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie