Rete geodetica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Una rete geodetica rappresenta un sistema di riferimento necessario per operazioni di rilevamento, finalizzate alla rappresentazione grafica e numerica di un'area di interesse, più o meno ampia, che può essere: globale, nazionale o regionale, nello spazio a due o tre dimensioni. Inoltre, costituisce un indispensabile riferimento per la progettazione e realizzazione di opere di ingegneria civile, monitoraggio di deformazioni, ecc. I singoli punti costituenti la rete sono comunemente chiamati "vertici della rete (geodetica)".

La realizzazione di una rete geodetica può essere effettuata con i seguenti metodi:

  • "metodo della triangolazione" che prevede misure di angoli
  • "metodo della trilaterazione" che utilizza misure di lati
  • "metodo misto di triangolazione-trilaterazione" che impiega sia misure angolari sia di lati.