Resti mortali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Resti mortali
Titolo originaleThe Laughing Corpse
AutoreLaurell K. Hamilton
1ª ed. originale1994
1ª ed. italiana2006
GenereRomanzo
SottogenereHorror
Lingua originale inglese
AmbientazioneSaint Louis (Missouri)
ProtagonistiAnita Blake
AntagonistiDominga Salvador
SerieAnita Blake, Sterminatrice di Vampiri
Preceduto daNodo di sangue (2003)
Seguito daIl circo dei dannati (2004)

Resti mortali è un romanzo horror del 1994 di Laurell K. Hamilton, ed è il secondo capitolo della serie di Anita Blake.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Anita viene contattata dal miliardario Gaynor, che le propone dietro compenso di risvegliare un morto molto antico (circa trecento anni). Il risveglio di un morto antico impone un sacrificio umano e Anita si trova a dover rifiutare, infatti la sua etica le rende impossibile l'omicidio. Poco dopo una serie di atroci omicidi ha luogo e la Spook Squad chiede il suo aiuto. L'assassino è indubbiamente non umano, ma nessuna creatura con cui lei abbia ancora avuto a che fare precedentemente sarebbe capace di compiere azioni simili. Infatti le vittime sono state attaccate dentro le loro case e intere famiglie divorate da chissà quale mostro. Avendo dei sospetti chiede aiuto ad una losca risvegliante vudù, la più potente, ma sa che così facendo farà una specie di patto con il diavolo. Anita in seguito scopre che Gaynor è collegato alla risvegliante vudù con cui lei ha già avuto a che fare. Dopo aver scoperto che mostro si nascondeva dietro agli omicidi avvenuti in quel periodo e dopo aver ucciso suddetto mostro viene rapita da Gaynor che non aveva intenzione di rinunciare a far risvegliare i morti. A casa del milionario trova la senora che, quando lei prova a scappare, le sguinzaglia contro un mostro orribile, ma Anita riesce a fuggire con un altro ostaggio che era con lei prigioniera di Gaynor. La senora riesce a fare un incantesimo ad Anita, che è costretta a fare ciò che la Senora vuole. Questa le fa resuscitare i morti, ma la fortuna è dalla parte di Anita.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Laurell K. Hamilton, Nodo di sangue, cartonata, Milano, Editrice Nord, 2006, ISBN 88-429-1438-X.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura