Repubblica di Doneck (partito politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Repubblica di Doneck
(RU) Донецкая республика
Doneckaja respublika
Flag of the Donetsk Republic (Organisation).svg
StatoUcraina Ucraina
SedeDonec'k
Fondazione9 dicembre 2005
IdeologiaRussofilia
Euroscetticismo
Separatismo
Nazionalismo sovietico
Democrazia sovietica
Neo-sovietismo
Nazionalismo russo
Seggi Verchovna Rada
68 / 100
 (2014)
Iscritti140 000
Sito web

La Repubblica di Doneck (in russo Донецкая республика, Doneckaja Respublika) è un partito politico e un'organizzazione separatista filorussa, operante nella regione di Donec'k in Ucraina. L'obiettivo del gruppo è la creazione di una federazione sovrana di Doneck, che includerebbe sette regioni dell'Ucraina orientale e meridionale.[1][2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'organizzazione fu fondata il 6 dicembre del 2006 in veste di movimento cittadino da Andriy Purhin, Oleksandr Tsurkan, e Oleh Frolov e il 9 dicembre 2005 come organizzazione regionale con il sostegno di Hennadiy Prytkov.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SBU detained the leader of Donetsk Republic Archiviato il [Data mancante], in Archive.is. Espreso. March 19, 2014
  2. ^ Court banned the organization Donetsk Republic. Ura-Inform. November 12, 2007

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]