Repubblica Unita delle Suvadive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Repubblica Unita delle Suvadive
Repubblica Unita delle Suvadive – BandieraRepubblica Unita delle Suvadive - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficialeއެކުވެރި ސުވާދީބު ޖުމްހޫރިއްޔާ
Lingue parlatedhivehi
CapitaleHithadhoo
Politica
Forma di StatoRepubblica senza riconoscimento internazionale
Nascita1958 con Abdullah Afeef Didi
CausaCreazione della Repubblica ed indipendenza delle Maldive meridionali
Fine1963 con Abdullah Afeef Didi
Causaassorbimento e soppressione
Territorio e popolazione
Territorio originaleIsole delle Maldive meridionali
Religione e società
Religioni preminentiIslam
Evoluzione storica
Ora parte diMaldive Maldive

La Repubblica Unita delle Suvadive (އެކުވެރި ސުވާދީބު ޖުމްހޫރިއްޔާ) era uno stato separatista, non riconosciuto dalla comunità internazionale, delle Maldive, esistito dal 1958 al 1963. Le isole che componevano erano: Atollo Addu, Atollo Huvadhu e Fuvahmulah. Venne creata in periodo della Guerra fredda[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Xavier Romero Frías, The Maldive Islanders, A Study of the Popular Culture of an Ancient Ocean Kingdom. Barcelona 1999, ISBN 84-7254-801-5
  • Muhammadu Ibrahim Lutfee, Divehiraajjege Jōgrafīge Vanavaru. G. Sōsanī. Male' 1999
  • Hasan A. Maniku, The Islands of Maldives. Novelty. Male 1983.
  • Hellmuth Hecker, Die Republik im Indischen Ozean, Verfassungsentwicklung und Rechtsstellung der Malediven

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]