Repubblica Socialista Sovietica Autonoma Kirghisa (1926-1936)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Repubblica Socialista Sovietica Autonoma Kirghisa
repubblica autonoma
(RU) Киргизская Автономная Советская Социалистическая Республика
(KY) Кыргыз Автономиялуу Социалисттик Советтик Республикасы
Repubblica Socialista Sovietica Autonoma Kirghisa – Bandiera
Localizzazione
StatoUnione Sovietica Unione Sovietica
Repubblica sovieticaFlag of Russian SFSR.svg Russa
Amministrazione
CapoluogoPishpek
Data di istituzione11 febbraio 1926
Data di soppressione5 dicembre 1936
Territorio
Coordinate
del capoluogo
Superficie196 129 km²
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario

La Repubblica Socialista Sovietica Autonoma Kirghisa (in russo: Киргизская АССР?; in kirghiso: Кыргыз Автономиялуу Социалисттик Советтик Республикасы?, traslitterato: Kırgız Avtonomiyaluu Sotsialisttik Sovettik Respublikası) era una repubblica autonoma dell'Unione Sovietica all'interno della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa esistente dal 1926 al 1936.[1]

La RSSA Kirghisa fu creata l'11 febbraio 1926 nell'ex regione dell'Asia centrale sovietica, all'interno della RSFS Russa, quando l'oblast' autonoma kirghisa fu riorganizzata come RSSA. Il 5 dicembre 1936 divenne la RSS Kirghisa, una delle repubbliche costituenti dell'Unione Sovietica.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]