Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Renault Samsung Motors

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Renault Samsung Motors
Logo
StatoCorea del Sud Corea del Sud
Fondazione2000 a Pusan
Sede principalePusan
GruppoRenault
SettoreAutomobilistico
Fatturato 5 020 000 000 000[1] (2015)
Utile netto₩ 251 200 000 000[1] (2015)
Sito web

La Renault Samsung Motors (르노삼성자동차?) è una casa automobilistica coreana, fondata nel 1994 come Samsung Motors da parte della multinazionale Samsung e ora controllata dalla casa francese Renault. Fa parte della Korea Automobile Manufacturers Association.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver stretto un rapporto di collaborazione con la giapponese Nissan e aver predisposto un moderno impianto produttivo a Pusan, l'azienda è approdata sul mercato coreano nel 1998 con la presentazione della berlina Samsung SM5. Questo modello, derivato direttamente dalla Nissan Maxima, è restato l'unico in produzione sino al 2002.

Nel periodo attorno alla fine del millennio, infatti, la Samsung Motors rimase coinvolta nella crisi che colpì l'economia del sud est asiatico e nel dicembre 1998 iniziarono le trattative che nel settembre 2000 portarono Samsung a cedere la maggioranza della propria azienda automobilistica ai francesi della Renault, che acquisirono il 70% delle azioni per 512 milioni di dollari.

Dal 2002 la gamma di vetture in produzione è stata progressivamente ampliata, prima con modelli direttamente derivati da veicoli Nissan, poi da piattaforme Renault.

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Una SM 5

Autovetture[modifica | modifica wikitesto]

Veicoli commerciali[modifica | modifica wikitesto]

  • Samsung SV110
  • Samsung Big Thumb

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Renault Samsung Reports Record 2015 Operating Profit of 326 Bil. Won, in The Korea Economic Daily, 4 aprile 2016. URL consultato il 17 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN129504525 · BNF (FRcb162090088 (data)
Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti