Renato Adinolfi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Renato Adinolfi
Nazionalità Italia Italia
Scacchi Chess.svg
Categoria Maestro ASIGC
Palmarès
Transparent.png Campionato italiano di scacchi per corrispondenza
Oro XXVI Campionato italiano assoluto (1976)
Statistiche aggiornate al 21 marzo 2019

Renato Adinolfi (Salerno, 9 febbraio 192916 novembre 2007) è stato uno scacchista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di professione ingegnere, vinse il campionato italiano assoluto di scacchi per corrispondenza nel 1976, concludendo il torneo imbattuto, con 8,5 punti su 10, davanti a Gasser e al campione uscente Giorgio Baiocchi. In quello stesso anno si ritirò dalle competizioni scacchistiche per dedicarsi al bridge.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]