René Redzepi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
René Redzepi presso il ristorante Zaldiará

René Redzepi (Copenaghen, 15 dicembre 1977) è un cuoco danese con ascendenze albanesi (padre albanese della Macedonia e madre danese)[1]. È chef e co-proprietario del ristorante Noma, nel distretto Christianshavn di Copenaghen, premiato con 2 stelle Michelin ed eletto per ben quattro volte miglior ristorante del mondo secondo la classifica annuale The World's 50 Best Restaurants[2] [3].

Redzepi è noto in particolare per la sua ridefinizione di "nuova cucina nordica"[3], incentrata su prodotti del territorio nordeuropeo e su una grande ed accurata pulizia di sapori e piatti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il futuro del Noma, su Il Post. URL consultato il 20 agosto 2018.
  2. ^ Gualtiero Spotti, A Copenhagen riapre il Noma. Cosa ci aspettiamo da René Redzepi?, su gamberorosso.it, 19 gennaio 2018. URL consultato il 20 agosto 2018.
  3. ^ a b Rene Redzepi, su Identità Golose Web: magazine italiano di cucina internazionale. URL consultato il 20 agosto 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN160483444 · ISNI (EN0000 0001 1781 9942 · LCCN (ENno2011040088 · GND (DE1020216115 · BNF (FRcb162478889 (data)