René Haselbacher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
René Haselbacher
Rene Haselbacher 20070824.jpg
Haselbacher con la divisa dell'Astana
Nazionalità Austria Austria
Altezza 181 cm
Peso 68 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato febbraio 2011
Carriera
Squadre di club
1999-2006 Gerolsteiner
2007-2008 Astana
2009-2010 Team Vorarlberg
Statistiche aggiornate al febbraio 2011

René Haselbacher (Vienna, 15 settembre 1977) è un ex ciclista su strada austriaco. Professionista dal 1999 al 2010, conta otto vittorie in carriera, tra cui due campionati nazionali e una tappa alla Österreich-Rundfahrt nel 2008.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista nel 1999, corse fino al 2006 nella Gerolsteiner, squadra tedesca. Dal 2007 al 2008 vestì la casacca dell'Astana, prima del trasferimento, nel 2009, alla Vorarlberg-Corratec, squadra del Circuito continentale UCI Europe Tour. Si ritira nel 2011, a 33 anni.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

  • 1995 (Juniors, una vittoria)
Memorial Peter Dittrich-Elk-Heurigen Grand Prix-Grand Prix Delta-Bau
  • 1999 (Gerolssteiner, una vittoria)
3ª tappa Dekra Open Stuttgart (Esliggen > Stoccarda)
  • 2000 (Gerolssteiner, due vittorie)
Campionati austriaci, Prova a cronometro
Burgenland Rundfahrt
  • 2002 (Gerolssteiner, due vittorie)
Campionati austriaci, Prova in linea
3ª tappa Postgirot Open (Motala > Motala)
  • 2003 (Gerolssteiner, una vittoria)
5ª tappa Rheinland-Pfalz-Rundfahrt (Landau > Ludwigshafen)
  • 2006 (Gerolssteiner, due vittorie)
5ª tappa Rheinland-Pfalz-Rundfahrt (Worms > Bad Neuenahr-Ahrweiler)
Classifica generale Rheinland-Pfalz-Rundfahrt
  • 2008 (Astana, una vittoria)
5ª tappa Österreich-Rundfahrt (Wiener Neustadt > Bad Vöslau)
  • 2010 (Team Vorarlberg, una vittoria)
1ª tappa Giro del Capo (Wellington > Wellington)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 (Gerolssteiner, due vittorie)
Wiener Radfest (criterium)
Criterium di Linz
  • 2006 (Gerolssteiner, due vittorie)
Wiener Radfest (citerium)
Wiesbauer Rathauskriterium (criterium)

Pista[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 (Gerolsteiner, una vittoria)
Campionati austriaci, Inseguimento individuale

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

2003: ritirato
2004: ritirato
2005: 121º
2006: ritirato (16ª tappa)

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Simon Mari, Austria, Haselbacher appende la bici al chiodo in spaziociclismo.it, 24 febbraio 2011. URL consultato il 24-2-2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]