René Bourque

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
René Bourque
Rene Bourque Canadiens.png
René con la maglia dei Montreal Canadiens nel 2012
Dati biografici
Nome René Gary Wayne Bourque
Nazionalità Canada Canada
Altezza 188 cm
Peso 97 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala sinistra
Tiro Sinistro
Squadra Montreal Canadiens Montreal Canadiens
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1999-2000 600px Rosso Giallo e Bianco.png St. Albert Saints 63 44 41 85
2000-2004 Wisconsin Badgers Wisconsin Badgers 152 57 40 97
Squadre di club0
2005-2008 Chicago Blackhawks Chicago Blackhawks 183 33 42 75
2008-2012 Calgary Flames Calgary Flames 248 88 76 164
2012- Montreal Canadiens Montreal Canadiens 70 14 10 24
Nazionale
2010 Canada Canada 7 1 1 2
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 maggio 2013

Rene Gary Wayne Bourque (Edmonton, 10 dicembre 1981) è un hockeista su ghiaccio canadese che milita dal 2013 nelle file della squadra canadese dei Montreal Canadiens.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Presentazione[modifica | modifica sorgente]

Nel 2004 è stato messo sotto contratto dai Chicago Blackhawks da free agent senza passare per la scelta del draft.

Con la squadra di Chicago ha debuttato nella stagione 2005 giocando con i Blackhawks fino alla stagione 2008 quando è stato scambiato per una scelta futura ai Calgary Flames.

Bourque precedentemente si è laureato nel 2004 alla università del Wisconsin dove ha disputato quattro stagioni con una da co-capitano nel suo anno da senior.

Nello stesso anno (2004) è diventato professionista giocando nella lega AHL (American Hockey League) vincendo il premio come miglior matricola nella stagione 2004-2005.

Attualmente gioca nelle file dei Montreal Canadiens, squadra che lo ha acquistato nel 2012 in cambio di Mike Cammalleri.

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Agli inizi della propria carriera, Rene scelse di rifiutare l'ingresso nella WHL (World Hockey League) a favore del campionato junior canadese di Alberta nelle file dei St.Albert Saints ottenendo così la possibilità di mantenere future chance per andare nella NCAA.

Nella sua stagione da rookie nella lega canadese, René ha segnato 44 goal per un totali di 81 punti che sono valsi l'ingresso nell'AJHL All-Rookie Team.

Successivamente, come da lui già deciso, ha giocato quattro anni nella NCAA con i Wisconsin Badger dove nel suo anno da junior ha guidato il team in goal (19) e in punti (27) venendo premiato come miglior giocatore della squadra per la stagione 2002-2003.

Dopo essersi laureato nel 2004 ha firmato un contratto con i Chicago Blackhawks giocando per una stagione (2004-2005) con i Norfolk Admirals segnando 33 goal e 60 punti (entrambi record di franchigia).

Ha fine stagione è stato premiato con il Dudley "Red" Garrett Memorial Award come miglior debuttante della AHL ottenendo anche il diritto per giocare con il team Canada durante l'evento All Star Games.

NHL[modifica | modifica sorgente]

Chicago Blackhawks (2005-2008)[modifica | modifica sorgente]

Bourque ha esordito i Blackhawks nella stagione 2005-2006 segnando subito nella partita di debutto contro gli Anaheim Ducks, terminata 5-3 a favore della squadra californiana. Ha concluso la stagione con 16 goal e 34 punti totali classificandosi quarto assoluto per punti nel proprio team e guadagnandosi il proprio rinnovo contrattuale ad altri due anni.

Nella stagione 2006-2007, per problemi fisici, ha disputato solo 44 delle 82 partite totali della squadra segnando 7 goal. Subì un primo infortunio il 12 novembre 2006 nella partita contro i Columbus Blue Jackets, quando si procurò un profondo taglio sul collo causato da Nikolai Zherdev durante una mischia. Appena due settimane dopo il suo ritorno, il 31 dicembre 2006 subì un nuovo infortunio alla caviglia; rientrò nuovamente a febbraio per terminare la stagione.

Anche nella stagione 2007-2008 dovette saltare alcune partite per infortunio, arrivando a contare 62 presenze su 82 partite dei Blackhawks chiudendo con 10 goal e 14 assist totali.

Calgary Flames (2008-2012)[modifica | modifica sorgente]

Rene con la maglia dei Flames nella stagionale 2009

Il primo luglio 2008, Bourque è stato ceduto ai Calgary Flames per una futura scelta del draft.

I Flames con una manovra di mercato lo firmarono come free agent usando una formula contrattuale di 2 anni.

Nuovamente Rene fu bloccato da un infortunio sul finale di stagione ma riuscì comunque a mettere a segno 21 goal stagionali (record carriera) e 40 punti totali dimostrandosi subito a proprio agio con il team canadese.

L'infortunio di fine stagione non impedì a Rene di giocare i playoff rientrando per la partita contro la sua ex squadra, i Chicago Blackhawks.

A fine stagione Rene scelse di ricorrere ad un intervento chirurgico chiudendo nonostante nuovi infortuni con il proprio record stagionale in carriera di goal (27), assist (31) e di punti (58) con una valutazione complessiva di 7.

Grazie a quest'ultima stagione ha giocato il campionato mondiale 2010 con il team Canada mettendo assegno un goal e un assist per il settimo posto finale della sua nazione.

A febbraio 2010 alla propria scadenza di contratto firma nuovamente con i Flames per sei anni con uno stipendio percepito di $3.3 milioni di dollari a stagione.

Nella stagione 2010-2011 fu considerato dai dirigenti dei Flames la seconda minaccia offensiva della squadra (dietro Jarome Iginla). I pronostici si rilevarono azzeccati e René chiuse con 50 punti totali e 27 goal (secondo dietro Iginla).

Montreal Canadiens (2012-)[modifica | modifica sorgente]

Nel corso della stagione 2011-2012 fu ceduto ai rivali dei Montreal Canadiens insieme alla prospettiva Patrick Holland in cambio di Mike Cammalleri, Karri Ramo e una quinta scelta futura del draft NHL. La stagione 2011-2012, disputatasi fra le file dei Flames e poi dei Canadiens, è risultata la peggiore in carriera del giocatore chiudendo con 18 gol e 24 punti totali.

Statistiche e Premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche Carriera[modifica | modifica sorgente]

    Stagione regoalare   Playoffs
Stagione Team League GP G A Pts PIM GP G A Pts PIM
1999–00 St. Albert Saints AJHL 63 44 41 85 113
2000–01 Wisconsin Badgers WCHA 32 10 5 15 18
2001–02 Wisconsin Badgers WCHA 38 12 7 19 26
2002–03 Wisconsin Badgers WCHA 40 19 8 27 54
2003–04 Wisconsin Badgers WCHA 42 16 20 36 74
2004–05 Norfolk Admirals AHL 78 33 27 60 105 6 1 0 1 8
2005–06 Chicago Blackhawks NHL 77 16 18 34 56
2006–07 Chicago Blackhawks NHL 44 7 10 17 38
2007–08 Chicago Blackhawks NHL 62 10 14 24 42
2008–09 Calgary Flames NHL 58 21 19 40 70 5 1 0 1 22
2009–10 Calgary Flames NHL 73 27 31 58 88
2010–11 Calgary Flames NHL 80 27 23 50 42
2011–12 Calgary Flames NHL 38 13 3 16 41
2011–12 Montreal Canadiens NHL 38 5 3 8 27
NHL totals 470 126 121 247 404 5 1 0 1 22

Internazionale[modifica | modifica sorgente]

Anno Team Comp   GP G A Pts PIM
2010 Canada WC 7 1 1 2 14
International totals 7 1 1 2 14

Premi e onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Premio Anno
Junior
AJHL All-Rookie Team 1999–00
American Hockey League
Dudley "Red" Garrett Memorial Award 2004–05
AHL All-Rookie Team 2004–05

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]