René Bittinger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
René Bittinger
Nazionalità Francia Francia
Altezza 174 cm
Peso 69 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1986
Carriera
Squadre di club
1977-1979Flandria
1980-1981Miko-Mercier
1982-1983 Sem
1984-1985 Skil
1986KAS
Nazionale
1976Francia Francia
 

René Bittinger (Villé, 9 ottobre 1954) è un ex ciclista su strada francese.

Professionista dal 1977 al 1987, vinse una tappa al Tour de France 1979[1]. Fu secondo al campionati francesi dietro Marcel Tinazzi nel 1977[1]; identico piazzamento lo ottenne nella Freccia Vallone del 1984 dietro Bernard Hinault.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1976 (Dilettanti, una vittoria)
4ª tappa Österreich-Rundfahrt (Graz > Klagenfurt)
  • 1977 (Flandria, due vittorie)
2ª tappa Giro del Lago Maggiore (Brissago > Brissago)
  • 1978 (Flandria, una vittoria)
3ª tappa Tour de Corse (Corte > Bastia)
  • 1979 (Flandria, due vittorie)
1ª tappa Tour de France (Fleurance > Luchon)
2ª tappa 2ª semitappa Tour d'Indre-et-Loire (Avoine > Joué-lès-Tours)
  • 1980 (Miko, due vittorie)
Classifica generale Tour du Limousin
3ª tappa Tour de Luxembourg (Grevenmacher > Echternach)
  • 1982 (Sem, tre vittorie)
Grand Prix de Antibes
Nizza-Alassio
6ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré (Grenoble > Voiron)
  • 1983 (Sem, due vittorie)
Ronde de Montauroux
2ª tappa Critérium International (Mont Brouilly)
  • 1986 (KAS, una vittoria)
Créteil-Reims

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 (Flandria, una vittoria)
1ª tappa, 1ª semitappa Setmana Catalana (Martorell > Martorell, cronosquadre)
  • 1979 (Flandria, una vittoria)
Circuit des Monts du Livradois - Criterium di Ambert

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1978: 19º
1979: 26º
1980: fuori tempo massimo (1ª tappa, 2ª semitappa)
1982: 19º
1983: ritirato (10ª tappa)
1985: 77º
1981: 38º
1985: ritirato

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1979: 50º
1983: 9º
1984: 20º
1985: 89º
1980: 18º
1981: 8º
1978: 42º
1979: 30º
1983: 9º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Montréal 1976 - In linea: ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) René Bittinger, su René Bittinger. URL consultato il April 28, 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]