René Bittinger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
René Bittinger
Nazionalità Francia Francia
Altezza 174 cm
Peso 69 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1986
Carriera
Squadre di club
1977-1979 Flandria
1980-1981 Miko
1982-1983 Sem
1984-1985 Skil
1986 KAS
Nazionale
1976 Francia Francia
 

René Bittinger (Villé, 9 ottobre 1954) è un ex ciclista su strada francese.

Professionista dal 1977 al 1987, vinse una tappa al Tour de France 1979[1]. Fu secondo al campionati francesi dietro Marcel Tinazzi nel 1977[1]; identico piazzamento lo ottenne nella Freccia Vallone del 1984 dietro Bernard Hinault.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1976 (Dilettanti, una vittoria)
4ª tappa Österreich-Rundfahrt (Graz > Klagenfurt)
  • 1977 (Flandria, due vittorie)
2ª tappa Giro del Lago Maggiore (Brissago > Brissago)
  • 1978 (Flandria, una vittoria)
3ª tappa Tour de Corse (Corte > Bastia)
  • 1979 (Flandria, due vittorie)
1ª tappa Tour de France (Fleurance > Luchon)
2ª tappa 2ª semitappa Tour d'Indre-et-Loire (Avoine > Joué-lès-Tours)
  • 1980 (Miko, due vittorie)
Classifica generale Tour du Limousin
3ª tappa Tour de Luxembourg (Grevenmacher > Echternach)
  • 1982 (Sem, tre vittorie)
Grand Prix de Antibes
Nizza-Alassio
6ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré (Grenoble > Voiron)
  • 1983 (Sem, due vittorie)
Ronde de Montauroux
2ª tappa Critérium International (Mont Brouilly)
  • 1986 (KAS, una vittoria)
Créteil-Reims

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 (Flandria, una vittoria)
1ª tappa, 1ª semitappa Setmana Catalana (Martorell > Martorell, cronosquadre)
  • 1979 (Flandria, una vittoria)
Circuit des Monts du Livradois - Criterium di Ambert

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1978: 19º
1979: 26º
1980: fuori tempo massimo (1ª tappa, 2ª semitappa)
1982: 19º
1983: ritirato (10ª tappa)
1985: 77º
1981: 38º
1985: ritirato

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1979: 50º
1983: 9º
1984: 20º
1985: 89º
1980: 18º
1981: 8º
1978: 42º
1979: 30º
1983: 9º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Montréal 1976 - In linea: ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) René Bittinger, su René Bittinger. URL consultato il April 28, 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]